Venezia 2020: Anna Foglietta sarà la madrina della Mostra del Cinema

Venezia 2020: Anna Foglietta sarà la madrina della Mostra del Cinema

Venezia 2020 comincia a prendere forma. Nel corso di un’intervista concessa a Variety, il direttore artistico della Mostra del Cinema Alberto Barbera ha rassicurato pubblico e addetti ai lavori, confermando che, nonostante la pandemia in corso, l’edizione di quest’anno avrà comunque un nutrito numero di film e di star al seguito di essi. Oggi arriva un’altra gradita notizia. La madrina della manifestazione sarà Anna Foglietta, protagonista di Tutta colpa di Freud, Perfetti sconosciuti, Un giorno all’improvviso e dell’ultimo film di Carlo Verdone Si vive una volta sola, ancora in attesa di distribuzione. Un traguardo importante per una delle più apprezzate attrici italiane.

Anna Foglietta madrina di Venezia 2020

Come riportato sul sito ufficiale della Biennale, Anna Foglietta condurrà le serate di apertura e di chiusura della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia. Anna Foglietta aprirà Venezia 2020 nella serata di mercoledì 2 settembre, sul palco della Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido di Venezia) in occasione della cerimonia di inaugurazione, e successivamente guiderà la cerimonia di chiusura il 12 settembre, in occasione della quale saranno annunciati i Leoni e tutti gli altri premi ufficiali della 77. Mostra del Cinema. La Foglietta eredita questo onore da Alessandra Mastronardi, che è stata la madrina della scorsa edizione della manifestazione.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.