Bond 25: l’agente 007 guiderà un’Aston Martin elettrica

Bond 25: l’agente 007 guiderà un’Aston Martin elettrica

Continuano a circolare notizie e rumor su Bond 25, il prossimo capitolo della saga dell’agente 007. L’ultima novità ha certamente meno impatto mediatico rispetto ad altre di cui via abbiamo parlato recentemente (una su tutte, la trattativa in fase avanzata per dare al premio Oscar Rami Malek il ruolo del villain del film), ma è senza dubbio indicativa dell’epoca che stiamo vivendo e della sempre maggiore attenzione nei confronti del tema dell’impatto ambientale. Secondo quanto rivelato dal Guardian infatti, nel prossimo film James Bond farà una scelta green, guidando per la prima volta una macchina elettrica. Il modello dell’auto scelta per l’occasione è l’Aston Martin Rapide E, prodotta in 155 modelli e dal valore di mercato di poco inferiore ai 300.000 euro.  La storia fra l’agente 007 e l’Aston Martin, guidata per la prima volta in Goldfinger del 1964, si arricchisce così di un nuovo importante capitolo.

Bond 25: svolta green per l’agente 007Bond 25

Il Sun riporta che il principale fautore di questa scelta ecologista sia proprio il regista del film Cary Joji Fukunaga, da sempre attento alla questione ambientale. Non ci resta quindi che attendere di conoscere la location nella quale vedremo sfrecciare James Bond in maniera totalmente ecosostenibile. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che, come vi abbiamo precedentemente riportato,  fra i luoghi scelti per ospitare Bond 25 c’è anche la capitale europea della cultura del 2019 Matera, che potrebbe anche essere il teatro di questa piccola svolta a emissioni zero della saga.

Bond 25 arriverà nelle sale l’8 aprile 2020, e vedrà Daniel Craig vestire i panni dell’agente 007 per la quinta e ultima volta. Riprenderanno inoltre i rispettivi ruoli anche la Bond girl Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Naomie Harris e Ben Whishaw. A Scott Z. Burns spetterà invece l’onore e l’onere di consegnare al regista Cary Joji Fukunaga una sceneggiatura di alto livello per questo attesissimo capitolo delle avventure dell’agente segreto più celebre e amato della storia del cinema.

Condividi sui social
  • 267
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.