Bond 25: annunciata la nuova data di uscita del film!

Bond 25: annunciata la nuova data di uscita del film!

La giornata odierna comincia con una (piccola) brutta notizia per i fan di James Bond. Come riportato dal post sottostante sul profilo Twitter ufficiale dell’agente segreto più conosciuto e apprezzato della storia del cinema, la data di uscita di Bond 25, attesissimo venticinquesimo capitolo delle avventure di 007, slitta dal 14 febbraio 2020 a poco meno di 2 mesi dopo, ovvero all’8 aprile 2020.


Le ragioni del ritardo dell’uscita di Bond 25 non sono state rese note, ma sono probabilmente da ricercare nella controversa fase di pre produzione, che ha portato all’abbandono da parte di Danny Boyle, annunciato in un primo momento come regista del film, e al suo rimpiazzo con Cary Fukunaga, noto soprattutto come mente della prima memorabile stagione di True Detective.

Bond 25 uscirà l’8 aprile 2020
Bond 25

Con la nuova (e speriamo definitiva) data di uscita di Bond 25, possiamo concentrarci su ciò che sappiamo sul prossimo capitolo delle avventure di 007. La principale certezza è quella del protagonista. Dopo vari tentennamenti, Daniel Craig ha accettato di interpretare per la quinta e ultima volta James Bond, portandosi alle spalle di Roger Moore e Sean Connery, che interpretarono James Bond rispettivamente sette e sei volte, nella speciale classifica dei veterani del ruolo. Il compito di mettere nelle mani di Fukunaga una valida sceneggiatura è stato invece affidato a Neal PurvisRobert Wade, ovvero le menti degli ultimi sei capitoli della saga. Oltre a Daniel Craig, torneranno in Bond 25 anche Ralph Fiennes (M), Naomie Harris (Eve Moneypenny), Ben Whishaw (Q) e Léa Seydoux, che interpreterà nuovamente la Bond girl Madeleine Swann. Nulla di certo invece sul ritorno di Christoph Waltz, ottimo villain nel precedente Spectre.

Una buona notizia per i fan italiani dell’agente 007 arriva dalla scelta da parte della produzione di Bond 25 di girare alcune scene nell’incantevole Matera, già designata nel 2019 come capitale europea della cultura. Non ci resta quindi che attendere i prossimi sviluppi di quello che si prospetta come uno scoppiettante capitolo della saga di James Bond.

 

Condividi sui social
  • 280
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.