Cena con delitto – Knives Out: Netflix acquista i diritti dei sequel

Cena con delitto – Knives Out: Netflix acquista i diritti dei sequel

Dopo aver sbancato i box office nel 2019 con più di 300 milioni di dollari di incasso, Cena con delitto – Knives Out avrà ben due sequel. Una notizia non del tutto inaspettata, che si accompagna però a un’importante novità sulla distribuzione di questi progetti. Come riportato da Variety, Netflix ha acquistato i diritti di Knives Out 2 e Knives Out 3 per una cifra totale di circa 450 milioni di dollari. I due film riuniranno il regista Rian Johnson (nominato all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale) e il protagonista Daniel Craig in una vera e propria saga del mistero in salsa detective story.

Cena con delitto – Knives Out: l’inizio di una saga del mistero

Daniel Craig riprenderà dunque il ruolo del detective Benoît Blanc, poco dopo il suo definitivo abbandono alla parte di James Bond, che interpreterà per l’ultima volta in No Time to Die. Accanto a lui in Cena con delitto – Knives Out (qui la nostra recensione), c’era una vera e propria parata di star hollywoodiane, con nomi del calibro di Jamie Lee Curtis, Chris Evans, Ana de Armas, Michael Shannon, Don Johnson, Toni Collette, Lakeith Stanfield e Christopher Plummer. La trama del film verteva sul misterioso omicidio di un eccentrico e anziano scrittore all’interno della sua casa, seguito da un’indagine da parte del detective Blanc sui suoi familiari, tutti potenzialmente interessati a ucciderlo.

Al momento, non si conoscono né dettagli sulla data di distribuzione dei sequel, né su chi farà parte del cast. Non ci resta quindi che attendere ulteriori sviluppi su questa notevole acquisizione da parte di Netflix, che dal canto mette un importante asso nella propria manica, nell’ottica del confronto sempre più arduo con le altre piattaforme streaming.

Marco Paiano

Marco Paiano