Cleopatra: Gal Gadot e Patty Jenkins per un film sulla regina egizia

Cleopatra: Gal Gadot e Patty Jenkins per un film sulla regina egizia

Gal Gadot è sempre più lanciata nell’Olimpo hollywoodiano. Secondo quanto riporta Variety, l’attrice israeliana, già all’apice del successo per la sua interpretazione di Wonder Woman e per l’imminente Assassinio sul Nilo, si riunirà con Patty Jenkins, regista dei due film dedicati a Diana Prince, per un film storico dedicato alla celeberrima regina egizia Cleopatra. A conquistare i diritti per questa trasposizione è stata la Paramount, che ha sconfitto l’agguerrita concorrenza di Apple, Universal, Warner Bros. e Netflix. Gal Gadot avrà così l’occasione di cimentarsi in un ruolo già scolpito nella storia del cinema grazie alle performance di Claudette Colbert ed Elizabeth Taylor, protagoniste di due film dedicati a Cleopatra, rispettivamente nel 1934 e nel 1963.

Gal Gadot sarà la regina egizia Cleopatra

Elizabeth Taylor in Cleopatra di Joseph L. Mankiewicz (1963)

Negli ultimi anni, si sono rincorsi rumor su un nuovo film dedicati alla regina egizia. Fra le protagoniste più accreditate per una nuova trasposizione, ci sono state Angelina Jolie e Lady Gaga, ma la scelta alla fine è ricaduta sulla Gadot. A rimarcare la trazione femminile di questo progetto, la sceneggiatura sarà affidata a Laeta Kalogridis, già autrice dello script di Shutter Island di Martin Scorsese. Decisiva per l’avvio del progetto è stata l’insistenza della presidente di Paramount Motion Picture Group Emma Watts, che, fin dal suo ingaggio nello scorso giugno, ha spronato lo studio e i suoi colleghi a essere più aggressivi e più creativi nella ricerca di materiale per nuovi progetti che vadano al di là di franchise già rodati. La Watts è stata lungimirante o imprudente? Non ci resta che attendere gli sviluppi di questo progetto per scoprirlo.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.