Dracula: Chloé Zhao dirigerà per la Universal il film sci-fi western

Dracula: Chloé Zhao dirigerà per la Universal il film sci-fi western

La Universal sta sviluppando un film sci-fi western futuristico ispirato all’icona figura di Dracula, che dirigerà Chloé Zhao, fresca di nomination ai Golden Globe per il suo Nomadland. A dare la notizia è Deadline, che specifica anche che la regista cinese scriverà, dirigerà e produrrà il film attraverso la sua casa di produzione Highwayman. Questa la dichiarazione in proposito di Peter Cramer, presidente di Universal Pictures:

L’unica lente di Chloé fa luce sulle storie di persone trascurate e incomprese. Siamo entusiasti di lavorare con lei mentre reinventa uno degli outsider più iconici mai creati.

Dracula di Chloé Zhao

Venezia 2020
Un’immagine di Nomadland di Chloé Zhao

Anche Chloé Zhao ha rilasciato una dichiarazione sul suo Dracula:

Sono sempre stato affascinata dai vampiri e dal concetto dell’Altro che incarnano. Sono molto entusiasta di lavorare con Donna, Peter e il team della Universal per reinventare un personaggio così amato.

Al momento non sono stati rivelati dettagli sul cast, sulla data di inizio della produzione e su quella dell’uscita in sala. L’ultimo lavoro di Zhao Nomadland ha conquistato l’ambito Leone d’Oro di Venezia 77, oltre a quattro nomination ai Golden Globe, incluse quelle per il miglior film drammatico e per la migliore attrice protagonista in un film drammatico (andata a Frances McDormand). Il prossimo lavoro della regista è Gli Eterni, film del Marvel Cinematic Universe la cui uscita al momento è fissata al 5 novembre 2021.

Marco Paiano

Marco Paiano