Dune: la prima foto di Timothée Chalamet nel film di Denis Villeneuve

Dune: la prima foto di Timothée Chalamet nel film di Denis Villeneuve

Mentre molti progetti cinematografici sono bloccati o rinviati di molti mesi, l’attesissimo Dune di Denis Villeneuve avanza senza particolari intoppi. Grazie a Vanity Fair, possiamo inoltre ammirare una prima immagine ufficiale del film, con protagonista Timothée Chalamet nei panni del protagonista Paul Atreides. Diamo subito un’occhiata a questa prima anticipazione del progetto targato Warner Bros.

Dune: Timothée Chalamet è Paul Atreides nella prima immagine

Dune

Dune è basato sull’omonimo romanzo di Frank Herbert, già trasposto sul grande schermo da David Lynch. Chalamet si è così espresso a proposito del suo personaggio:

La cosa immediatamente interessante di Paul era il fatto che in una storia con un tale livello di dettaglio e di costruzione di uno mondo, il protagonista è in una sorta di viaggio dell’antieroe. Pensa che diventerà una specie di giovane generale, studiando suo padre e la sua guida di una forza di combattimento, prima di diventare maturo, si spera un decennio più tardi, o qualcosa del genere.

Mentre la famiglia Atreides lascia il mondo oceanico di Caladan, per prendere il sopravvento su Arrakis, sta anche diventando preda dei brutali rivali della Casata Harkonnen, che cercano di sfruttare il mondo desertico che stanno per ereditare. Per loro, la casata degli Atreides è solo un’altra parte del paesaggio da annientare. Nell’immagine che vediamo sopra, le navi da trasporto scendono per portare gli Atreides verso la loro nuova destinazione.

A questo punto, a Paul viene insegnato il modo di fare la guerra da un soldato veterano di nome Gurney Halleck, interpretato da Josh Brolin. I genitori di Paul, il duca Leto e Lady Jessica Atreides (Oscar Isaac e Rebecca Ferguson), non devono solo gestire l’estrazione di spezie su Arrakis, ma anche la politica in gioco nella galassia. Al di là delle fortificazioni su Arrakis, giganteschi vermi di sabbia carnivori dominano il paesaggio, mentre una tribù di indigeni, conosciuti come Fremen e guidati dallo Stilgar di Javier Bardem, in qualche modo sopravvissuti nelle fenditure, temono che il loro mondo stia per essere rovesciato da quelli che vedono come invasori.

Al momento, l’uscita del film è ancora fissata al 18 dicembre 2020. Queste le parole di Villeneuve in proposito:

Dune è stato creato da persone provenienti da tutto il mondo. Molte di queste persone sono come una famiglia per me, e sono sempre nei miei pensieri. Sono così orgoglioso di mostrare il loro duro lavoro. Attendo con ansia il momento in cui potremo riunirci di nuovo, perché Dune è stato realizzato per essere visto sul grande schermo.

I protagonisti di Dune sono Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya, Charlotte Rampling, Jason Momoa, Javier Bardem, David Dastmalchian e Stephen McKinley Henderson. Nella giornata di domani, Vanity Fair pubblicherà altre informazioni sul film.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.