George Segal è morto: addio alla star di Chi ha paura di Virginia Woolf? e The Goldbergs

George Segal è morto: addio alla star di Chi ha paura di Virginia Woolf? e The Goldbergs

All’età di 87 anni, è morto George Segal, attore statunitense noto per i suoi ruoli in Chi ha paura di Virginia Woolf? (per cui ottenne una nomination all’Oscar), Il gufo e la gattina, Un tocco di classe e, più recentemente, nella serie televisiva The Goldbergs. A dare la notizia è Deadline, che riporta anche che il decesso è avvenuto a Santa Rosa, in California, a seguito di complicazioni per un intervento di bypass. Questo il comunicato della moglie Sonia Segal:

La famiglia è sconvolta nell’annunciare che questa mattina George Segal è morto a causa di complicazioni dovute a un intervento chirurgico di bypass.

Negli ultimi otto anni, Segal è stato una presenza fissa nella commedia per famiglie della ABC ambientata negli anni ’80 The Goldbergs. L’ultimo episodio che ha girato prima della sua morte, l’episodio 16 dell’attuale ottava stagione dello show, andrà in onda il 7 aprile. La serie omaggerà la memoria di Segal.

George Segal in Chi ha paura di Virginia Woolf?

Nato il 13 febbraio 1934 a Great Neck, Long Island, New York, George Segal muove i primi passi in televisione nel 1960, per poi debuttare sul grande schermo già nel 1961 in Giorni senza fine. È l’inizio di una carriera lunga 60 anni, che lo porta a prendere parte in pochi anni a opere come Il giorno più lungo, La nave dei folli e soprattutto il già citato Chi ha paura di Virginia Woolf?, in cui recita accanto a Elizabeth Taylor e Richard Burton, conquistando la sua unica nomination all’Oscar. Con il passare degli anni, si destreggia abilmente nella commedia, distinguendosi in Il gufo e la gattina, Un tocco di classe (che lo porta a conquistare un Golden Globe), California Poker e Senza un filo di classe.

Dopo un periodo di declino e ruoli da comprimario, ritrova il successo in televisione a partire dagli anni ’90, distinguendosi nelle sitcom Just Shoot Me!, Retired at 35 e appunto The Goldbergs, dove interpreta Albert “Pops” Solomon, spassoso nonno del giovane Adam. Nel corso della sua carriera, George Segal ha conquistato ben cinque nomination al Golden Globe, oltre a una meritata stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

Marco Paiano

Marco Paiano