Golden Globe 2024 Golden Globe 2024

News

Golden Globe 2024: trionfa Oppenheimer, tutti i vincitori

Pubblicato

il

Durante la notte italiana, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills sono stati decretati i film vincitori e le serie vincitrici dei prestigiosi Golden Globe 2024. Per quanto riguarda il cinema, a farla da padrone è indubbiamente Christopher Nolan, che con il suo Oppenheimer conquista tutti i premi più ambiti, inclusi quello per il miglior film drammatico, per la migliore regia e per gli attori (Cillian Murphy e Robert Downey Jr.). L’unico a tenergli testa è Povere creature! di Yorgos Lanthimos, che vince il premio per il miglior film commedia o musicale e quello per l’attrice protagonista della medesima sezione (Emma Stone). Barbie si deve invece accontentare del riconoscimento per la migliore canzone originale (What Was I Made For? di Billie Eilish e Finneas) e del neonato premio per il miglior incasso al botteghino.

Niente da fare per Matteo Garrone e il suo Io Capitano: il premio per il miglior film in lingua internazionale va ad Anatomia di una caduta. Una piccola gioia invece per Martin Scorsese, che conquista il premio per la migliore attrice in un film drammatico, andato alla formidabile Lily Gladstone del suo Killers of the Flower Moon. Fra le serie, nelle rispettive categorie dominano Succession, The Bear e Beef. Per The Crown arriva solo la consolazione del premio per la migliore attrice non protagonista, andato a Elizabeth Debicki per la sua interpretazione di Lady Diana. Di seguito, l’elenco completo dei vincitori (in grassetto) dei Golden Globe 2024.

Golden Globe 2024: tutti i film vincitori


Miglior film drammatico

  • Oppenheimer
  • Killers of the Flower Moon
  • Maestro
  • Past Lives
  • La zona d’interesse
  • Anatomia di una caduta

Miglior film commedia o musicale

  • Barbie
  • Povere creature!
  • American Fiction
  • The Holdovers
  • May December
  • Air – La storia del grande salto

Golden Globe 2024 per la miglior regia di un film

  • Bradley Cooper — Maestro
  • Greta Gerwig — Barbie
  • Yorgos Lanthimos — Povere creature!
  • Christopher Nolan — Oppenheimer
  • Martin Scorsese — Killers of the Flower Moon
  • Celine Song — Past Lives

Miglior sceneggiatura di un film

  • Barbie — Greta Gerwig, Noah Baumbach
  • Povere creature! — Tony McNamara
  • Oppenheimer — Christopher Nolan
  • Killers of the Flower Moon — Eric Roth, Martin Scorsese
  • Past Lives — Celine Song
  • Anatomia di una caduta — Justine Triet, Arthur Harari

Miglior attore in un film drammatico

  • Bradley Cooper — Maestro
  • Cillian Murphy — Oppenheimer
  • Leonardo DiCaprio — Killers of the Flower Moon
  • Colman Domingo — Rustin
  • Andrew Scott — Estranei
  • Barry Keoghan — Saltburn

Golden Globe 2024 per la migliore attrice in un film drammatico

  • Lily Gladstone — Killers of the Flower Moon
  • Carey Mulligan – Maestro
  • Sandra Hüller – Anatomia di una caduta
  • Annette Bening — Nyad
  • Greta Lee — Past Lives
  • Cailee Spaeny — Priscilla

Golden Globe 2024 per la migliore attrice in un film commedia o musical

  • Fantasia Barrino – Il colore viola
  • Jennifer Lawrence – Fidanzata in affitto
  • Natalie Portman – May December
  • Alma Pöysti – Foglie al vento
  • Margot Robbie – Barbie
  • Emma Stone – Povere creature!

Miglior attore in un film commedia o musical

  • Nicolas Cage — Dream Scenario – Hai mai sognato quest’uomo?
  • Timothée Chalamet — Wonka
  • Matt Damon — Air – La storia del grande salto
  • Paul Giamatti — The Holdovers
  • Joaquin Phoenix — Beau ha paura
  • Jeffrey Wright — American Fiction

Golden Globe 2024 per il miglior attore non protagonista in un film

  • Willem Dafoe — Povere creature!
  • Robert De Niro — Killers of the Flower Moon
  • Robert Downey Jr. — Oppenheimer
  • Ryan Gosling — Barbie
  • Charles Melton — May December
  • Mark Ruffalo — Povere creature!

Miglior attrice non protagonista in un film

  • Emily Blunt — Oppenheimer
  • Danielle Brooks — Il colore viola
  • Jodie Foster — Nyad – Oltre l’oceano
  • Julianne Moore — May December
  • Rosamund Pike — Saltburn
  • Da’Vine Joy Randolph — The Holdovers

Miglior film in lingua straniera

  • Anatomia di una caduta — Francia
  • Foglie al vento — Finlandia
  • Io Capitano – Italia
  • Past Lives — Stati Uniti
  • La società della neve — Spagna
  • La zona d’interesse — Regno Unito

Golden Globe 2024 per il miglior film d’animazione

  • Il ragazzo e l’airone
  • Elemental
  • Spider-Man: Across the Spider-Verse
  • Super Mario Bros. – Il film
  • Suzume
  • Wish

Miglior canzone originale di un film

  • Barbie — What Was I Made For? di Billie Eilish e Finneas
  • Barbie — Dance the Night di Caroline Ailin, Dua Lipa, Mark Ronson e Andrew Wyatt
  • She Came to Me — Addicted to Romance di Bruce Springsteen
  • Super Mario Bros. – Il film — Peaches di Jack Black, Aaron Horvath, Michael Jelenic, Eric Osmond e John Spiker
  • Barbie — I’m Just Ken di Mark Ronson, Andrew Wyatt
  • Rustin — Road to Freedom di Lenny Kravitz

Golden Globe 2024 per la migliore colonna sonora di un film

  • Ludwig Göransson — Oppenheimer
  • Jerskin Fendrix — Povere creature!
  • Robbie Robertson — Killers of the Flower Moon
  • Mica Levi — La zona d’interesse
  • Daniel Pemberton — Spider-Man: Across the Spider-Verse
  • Joe Hisaishi — Il ragazzo e l’airone

Miglior incasso al botteghino

  • Barbie
  • Guardiani della Galassia Vol. 3
  • John Wick 4
  • Mission: Impossible — Dead Reckoning – Parte Uno
  • Oppenheimer
  • Spider-Man: Across the Spider-Verse
  • Super Mario Bros. – Il film
  • Taylor Swift: The Eras Tour

Golden Globe 2024: tutti i premi per la TV


Golden Globe 2024 per la migliore serie drammatica

  • 1923
  • The Crown
  • The Diplomat
  • The Last of Us
  • The Morning Show
  • Succession

Miglior serie comica o musical

  • The Bear
  • Ted Lasso
  • Abbott Elementary
  • Jury Duty
  • Only Murders in the Building
  • Barry

Miglior attore in una serie drammatica

  • Pedro Pascal — The Last of Us
  • Kieran Culkin — Succession
  • Jeremy Strong — Succession
  • Brian Cox — Succession
  • Gary Oldman — Slow Horses
  • Dominic West — The Crown

Golden Globe 2024 per la migliore attrice in una serie drammatica

  • Helen Mirren — 1923
  • Bella Ramsey — The Last of Us
  • Keri Russell — The Diplomat
  • Sarah Snook — Succession
  • Imelda Staunton — The Crown
  • Emma Stone — The Curse

Golden Globe 2024 per la migliore attrice in una serie comica o musical

  • Ayo Edebiri — The Bear
  • Natasha Lyonne — Poker Face
  • Quinta Brunson — Abbott Elementary
  • Rachel Brosnahan — The Marvelous Mrs. Maisel
  • Selena Gomez — Only Murders in the Building
  • Elle Fanning – The Great

Miglior attore in una serie comica o musical

  • Bill Hader — Barry
  • Steve Martin — Only Murders in the Building
  • Martin Short — Only Murders in the Building
  • Jason Segel — Shrinking
  • Jason Sudeikis — Ted Lasso
  • Jeremy Allen White — The Bear

Migliore attore non protagonista

  • Billy Crudup — The Morning Show
  • Matthew Macfadyen — Succession
  • James Marsden — Jury Duty
  • Ebon Moss-Bachrach — The Bear
  • Alan Ruck — Succession
  • Alexander Skarsgård — Succession

Miglior attrice non protagonista

  • Elizabeth Debicki — The Crown
  • Abby Elliott — The Bear
  • Christina Ricci — Yellowjackets
  • J. Smith-Cameron — Succession
  • Meryl Streep — Only Murders in the Building
  • Hannah Waddingham — Ted Lasso

Miglior miniserie o film tv

  • Beef
  • Lezioni di chimica
  • Daisy Jones & the Six
  • Tutta la luce che non vediamo
  • Fellow Travelers
  • Fargo

Golden Globe 2024 per il miglior attore protagonista in una miniserie o film tv

  • Matt Bomer — Fellow Travelers
  • Sam Claflin — Daisy Jones & the Six
  • Jon Hamm — Fargo
  • Woody Harrelson — White House Plumbers
  • David Oyelowo — Lawmen: Bass Reeves
  • Steven Yeun — Beef

Miglior attrice in una miniserie o film tv

  • Riley Keough — Daisy Jones & the Six
  • Brie Larson — Lezioni di chimica
  • Elizabeth Olsen — Love and Death
  • Juno Temple — Fargo
  • Rachel Weisz — Dead Ringers
  • Ali Wong — Beef

Miglior comico stand-up

  • Ricky Gervais – Ricky Gervais: Armageddon
  • Trevor Noah – Trevor Noah: Where Was I
  • Chris Rock – Chris Rock: Selective Outrage
  • Amy Schumer – Amy Schumer: Emergency Contact
  • Sarah Silverman – Sarah Silverman: Someone You Love
  • Wanda Sykes – Wanda Sykes: I’m an Entertainer

In evidenza

Il treno dei bambini: trailer e poster del film di Cristina Comencini con Serena Rossi

Pubblicato

il

Il treno dei bambini

Sono online il teaser trailer e il poster de Il treno dei bambini, nuovo film di Cristina Comencini. Scritto da Furio Andreotti, Giulia Calenda, Camille Dugay e dalla stessa Comencini, il film vede Barbara Ronchi e Serena Rossi nel ruolo rispettivamente di Derna e Antonietta, le due madri del piccolo Amerigo. Fanno parte del cast anche Christian Cervone (Amerigo), Francesco Di Leva, Antonia Truppo, Monica Nappo, Dora Romano. Da menzionare inoltre la partecipazione di Stefano Accorsi, che interpreta Amerigo da adulto. Diamo un’occhiata a quello che ci aspetta.

Il teaser trailer ufficiale de Il treno dei bambini

Questa la sinossi ufficiale del film:

Amerigo ha otto anni e non si è mai allontanato da Napoli e da sua madre Antonietta. Il suo mondo, fatto di strada e povertà, però sta per cambiare. A bordo di uno dei “treni della felicità” passerà l’inverno al nord, dove una giovane donna, Derna, lo accoglierà e si prenderà cura di lui. Accanto a lei Amerigo acquista una consapevolezza che lo porta ad una scelta dolorosa che cambierà per sempre la sua vita. Gli serviranno molti anni per scoprire la verità: chi ti ama non ti trattiene, ma ti lascia andare. Dal bestseller di Viola Ardone un film epico e struggente. Un viaggio attraverso la miseria, ma anche la generosità dell’Italia del dopoguerra, vista dagli occhi di un bambino diviso tra due Madri.

In conclusione, ecco il teaser poster de Il treno dei bambini, che sarà disponibile prossimamente su Netflix.

Il treno dei bambini
Continua a leggere

In evidenza

Conclave: trailer del film con Ralph Fiennes, Stanley Tucci e Sergio Castellitto

Pubblicato

il

Conclave

È online il trailer di Conclave, nuovo film di Edward Berger che ci porta fra le pieghe dei segreti e dei misteri del Vaticano. Il film si basa sull’omonimo libro di Robert Harris, adattato per il grande schermo da Peter Straughan. Lo strepitoso cast internazionale è composto da nomi del calibro di Ralph Fiennes, Stanley Tucci, John Lithgow, Lucian Msamati, Brían F. O’Byrne, Carlos Diehz, Merab Ninidze, Thomas Loibl, Sergio Castellitto e Isabella Rossellini. Diamo un’occhiata a quello che ci aspetta.

Il trailer ufficiale di Conclave

Questa la sinossi ufficiale del film:

Dal regista premio Oscar Edward Berger (Niente di nuovo sul fronte occidentale), Conclave ci porta nel cuore di uno degli eventi più misteriosi e segreti del mondo: l’elezione di un nuovo Papa. Dopo la morte improvvisa dell’amato e compianto Papa, il Cardinale Lawrence (Ralph Fiennes) è incaricato di dirigere questo delicato processo. Una volta che i leader più potenti della Chiesa Cattolica si riuniscono e si chiudono nelle segrete sale del Vaticano, Lawrence si ritrova intrappolato in una rete di intrighi, tradimenti e giochi di potere. Un oscuro segreto viene alla luce, minacciando di scuotere le fondamenta stesse della Chiesa.

Il film arriverà il 19 dicembre nelle sale italiane, distribuito da Eagle Pictures.

Continua a leggere

In evidenza

Finché notte non ci separi: trailer del film con Pilar Fogliati

Pubblicato

il

Finché notte non ci separi

È online il trailer ufficiale di Finché notte non ci separi, commedia di Riccardo Antonaroli con protagonisti Pilar Fogliati e Filippo Scicchitano. Il film sarà presentato come film di chiusura della 70° edizione del Taormina Film Fest il 19 luglio e arriverà successivamente nelle sale italiane il 29 agosto. Il film, prodotto da Rodeo Drive e Life Cinema con Rai Cinema, è tratto da Honeymood di Talya Lavie (2020), la commedia di successo presentata al BFI London Film Festival, al Tribeca Film Festival e in concorso alla 67esima edizione del Taormina Film Fest. Fanno parte del cast anche Valeria Bilello, Francesco Pannofino, Giorgio Tirabassi e Lucia Ocone. Diamo un’occhiata a quello che ci aspetta.

Il trailer ufficiale di Finché notte non ci separi

Questa la sinossi ufficiale del film:

Si sono scambiati le fedi e giurato amore eterno solo poche ore fa ed ora eccoli qui, Eleonora e Valerio, mano nella mano nell’albergo più lussuoso di Roma, pronti a godersi la luna di miele. Non sanno che invece di lì a poco verranno catapultati nella notte di una Roma affascinante e misteriosa, in cerca di qualcosa… e forse di loro stessi.

Di seguito il poster ufficiale del film che, lo ricordiamo, arriverà nelle sale italiane il 29 agosto, distribuito da 01 Distribution.

Finché notte non ci separi
Continua a leggere
Pubblicità

    Copyright © 2024 Lost in Cinema.