I giorni dell’abbandono: Natalie Portman sarà la protagonista del film

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman sarà la protagonista del film

Natalie Portman sarà la protagonista di un film HBO tratto da I giorni dell’abbandono, romanzo di Elena Ferrante già adattato in un omonimo film di Roberto Faenza. A dare la notizia è Deadline, che specifica che il progetto è attualmente in fase di pre-produzione. Natalie Portman e la stessa Elena Ferrante saranno coinvolte anche come produttrici esecutive. La sceneggiatura e la regia sono invece affidate a Maggie Betts, già dietro alla macchina da presa per La scelta. Fra i produttori esecutivi ci saranno anche la stessa Maggie Betts e Domenico Procacci di Fandango.

I giorni dell’abbandono (The Days of Abandonment il titolo originale) ruoterà attorno a Tess, interpretata da Natalie Portman. Quando Tess, una donna che ha abbandonato i propri sogni per una vita familiare stabile, viene a sua volta abbandonata dal marito, il suo mondo viene sconvolto. Adattato dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, I giorni dell’abbandono è un viaggio viscerale e senza esclusione di colpi nella mente di una donna in crisi che affronta le norme della maternità e dell’identità femminile. Mentre Tess attraversa il suo lato oscuro, raggiunge la sua stessa psiche.

I giorni dell’abbandono: dal romanzo allo schermo

I giorni dell'abbandono
Margherita Buy ne I giorni dell’abbandono di Roberto Faenza

Come dicevamo in apertura, il romanzo I giorni dell’abbandono è già stato adattato da Roberto Faenza in un film del 2005 con protagonisti Margherita BuyLuca Zingaretti, nominato a due David di Donatello. Prossimamente, vedremo Natalie Portman anche in Lady in the Lake, miniserie originale Apple TV+ in cui l’attrice premio Oscar condividerà lo schermo con Lupita Nyong’o, anch’essa vincitrice dell’ambita statuetta. Elena Ferrante è invece reduce da un altro adattamento di successo di una sua opera, cioè L’amica geniale, serie targata Rai Fiction, HBO e TIMvision di cui sono già state distribuite le prime due stagioni sulle quattro totali previste.

Marco Paiano

Marco Paiano