Indiana Jones 5: James Mangold parla del suo approccio al franchise

Indiana Jones 5: James Mangold parla del suo approccio al franchise

Arrivata la conferma del fatto che sarà James Mangold a dirigere Indiana Jones 5, è tempo di capire quale sarà la direzione impressa alla saga dal regista statunitense. Utile in questo senso è un’intervista concessa dallo stesso Mangold a ComicBook, in cui il cineasta non si sbottona sulla saga dell’archeologo più amato della storia del cinema, ma dà comunque alcune indicazioni sul suo approccio al cinema, e nello specifico ai franchise. Secondo Mangold, in un franchise è importante conservare il cuore del racconto e dare la giusta importanza ai fattori che hanno portato al successo una saga, ma bisogna cercare allo stesso tempo di portare il racconto e gli spettatori verso territori inesplorati.

Indiana Jones 5: James Mangold darà una svolta alla saga?

Indiana Jones 5

Per spiegare il suo punto di vista, Mangold ha citato anche Logan – The Wolverine, da lui diretto. Queste le sue parole in proposito:

I valori fondamentali di Logan, di Wolverine, di Charles Xavier e degli X-Men, erano qualcosa che sentivo che non avremmo mai abbandonato. Le idee fondamentali del loro onore, del loro senso del dovere e dell’unicità di questo particolare insieme di personaggi, che erano degli emarginati, delle stranezze. Esseri che non avevano casa in questo mondo, ma che stavano provando a fare del bene. Stavano cercando di fare qualcosa di giusto e di trovare la loro strada. Questi problemi fondamentali erano al centro del mio film. E in qualsiasi franchise con cui mi confronto, proverò sempre a catturare e a preservare quelle idee fondamentali che sono al centro, perché è per questo che queste storie sono più che semplici franchise. Sono le fiabe della nostra cultura contemporanea.

Una vera e propria dichiarazione di intenti, per un progetto particolarmente atteso da milioni di appassionati nel mondo. In attesa di ulteriori sviluppi, vi ricordiamo che Indiana Jones 5 arriverà nelle sale il 29 luglio 2022.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.