Jessica Jones e The Punisher cancellate da Netflix!

Jessica Jones e The Punisher cancellate da Netflix!

Pochi minuti fa è arrivata la notizia, non certo inattesa, che tutti i fan di Jessica Jones e The Punisher temevano. Secondo quanto riportato da Netflix a Deadline, il colosso dello streaming ha infatti cancellato questi due show particolarmente amati dai suoi abbonati, confermando così il suo progressivo distacco dal mondo Marvel, già cominciato con le chiusure di Iron Fist e Daredevil. La seconda stagione di The Punisher, pubblicata su Netflix poche settimane fa, e il terzo ciclo di episodi di Jessica Jones, che sarà distribuito a breve sulla piattaforma, chiuderanno quindi queste due serie.

Le cancellazioni di Jessica Jones e The Punisher chiudono definitivamente la collaborazione fra Marvel e Netflix

The Punisher

Questa la dichiarazione di Netflix a Deadline: “The Punisher della Marvel non tornerà per la terza stagione su Netflix. Lo showrunner Steve Lightfoot, l’eccezionale troupe e il cast d’eccezione, incluso Jon Bernthal, hanno prodotto una serie acclamata e avvincente per i fan, e siamo orgogliosi di mostrare il loro lavoro su Netflix per gli anni a venire. Inoltre, rivedendo la nostra programmazione Marvel, abbiamo deciso che la prossima stagione sarà anche la stagione conclusiva per Jessica Jones. Siamo grati alla showrunner Melissa Rosenberg, alla star Krysten Ritter e all’intero cast e troupe, per tre stagioni incredibili di questa serie rivoluzionaria, che è stata riconosciuta anche dai Peabody Awards. Siamo grati alla Marvel per i cinque anni della nostra proficua partnership e ringraziamo gli appassionati fan che hanno seguito queste serie sin dall’inizio.”

Anche il presidente di Marvel Television Jeph Loeb ha commentato la conclusione della collaborazione fra Marvel e Netflix: “Non era mai stato fatto prima. Quattro serie televisive separate, ognuna con diversi talentuosi showrunner, scrittori, registi, cast e troupe, che venivano fuori a mesi e che poi… si sarebbero incontrate in un’unica serie di eventi ambientati nel cuore di New York City. Li abbiamo chiamati I Difensori. Insieme siamo rimasti entusiasti delle storie di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Punisher! Hanno detto che non poteva essere fatto. Ma Marvel ha assemblato team straordinari per scrivere, produrre, dirigere, montare e segnare 13 stagioni e 161 episodi di un’ora ciascuno. Prendetevi un momento e andate online a leggere l’abbagliante lista di attori, scrittori, registi e musicisti che ci hanno onorato con il meglio del loro mestiere.

Abbiamo amato ogni singolo minuto di tutto ciò. E abbiamo fatto tutto per voi – i fan – che ci hanno rallegrato per tutto il mondo e ne hanno reso giustizia a tutto il duro lavoro. A nome di tutti noi della Marvel Television, non potremmo essere più orgogliosi o più grati al nostro pubblico. Il nostro partner della rete può aver deciso di non voler più continuare a raccontare le storie di questi grandi personaggi… ma voi conosci la Marvel meglio di loro.  Come disse una volta il papà di Matthew Murdock, un uomo non si misura da come va al tappeto, ma da come si rialza. To be continued…!”

Un futuro lontano da Netflix per Jessica Jones e The Punisher?

Jessica Jones

La dichiarazione di Jeph Loeb lascia dunque una porta aperta alla continuazione degli show Marvel su altri canali, come l’attesissimo servizio di streaming Disney+, che dovrebbe debuttare nei prossimi mesi. Anche il protagonista di The Punisher Jon Bernthal si è congedato dai fan della serie con un post sul suo account Instagram che sembra più un arrivederci che un addio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

To all who have served. All who know loss. All who love and understand Frank and his pain. It has been an honor to walk in his boots. I’m endlessly grateful to the comic fans and the men and women of the Armed Services and law enforcement community who Frank means so much to. Thank you to the USMC and all the wonderful soldiers who trained me. Go Hard. Be safe.

Un post condiviso da Jon Bernthal (@jonnybernthal) in data:


Non ci resta che attendere i prossimi sviluppi del mondo Marvel per conoscere il destino di questi personaggi tanto amati dagli appassionati.

Condividi sui social
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.