Kristofer Hivju: il Tormund de Il Trono di Spade positivo al Coronavirus

Kristofer Hivju: il Tormund de Il Trono di Spade positivo al Coronavirus

Non si arresta la catena di contagi da Coronavirus nel mondo del cinema e della televisione. Dopo la positività di Tom Hanks, Olga Kurylenko e Idris Elba, stavolta a uscire allo scoperto è l’attore norvegese Kristofer Hivju, che abbiamo imparato a conoscere per la sua interpretazione del bruto Tormund nella celeberrima serie televisiva Il Trono di Spade. L’attore, noto anche per la sua prova in Forza maggiore e già ingaggiato per la seconda stagione di The Witcher, le cui riprese sono state cautelativamente sospese, ha comunicato la sua condizione con un post sul suo profilo Instagram.

Anche Kristofer Hivju positivo al Coronavirus

Queste le parole di Kristofer Hivju:

Saluti dalla Norvegia! Mi dispiace dire che, oggi, sono risultato positivo al COVID19, il Coronavirus. Io e la mia famiglia ci siamo autoisolati a casa per tutto il tempo necessario. Siamo in buona salute, ho solo lievi sintomi di raffreddore. Ci sono persone a più alto rischio per cui questo virus potrebbe essere una diagnosi devastante, quindi esorto tutti voi a stare estremamente attenti; lavati le mani, mantenete 1,5 metri di distanza dagli altri, state in quarantena; fate semplicemente tutto il possibile per impedire la diffusione del virus. Insieme possiamo combattere questo virus e prevenire una crisi per i nostri ospedali. Per favore, prendetevi cura l’uno dell’altro, mantenete le distanze e mantenete la salute! Per favore, visitate il sito Web del vostro paese per il controllo delle malattie e seguite le norme per rimanere al sicuro e proteggere non solo voi stessi, ma tutta la nostra comunità, e in particolare quelli a rischio, come gli anziani e le persone con malattie pregresse.

Parole di grande responsabilità, da prendere come esempio per l’emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova tutto il mondo.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Greetings from Norway! Sorry to say that I, today, have tested positive for COVID19, Corona virus. My familiy and I are self-isolating at home for as long as it takes. We are in good health – I only have mild symptoms of a cold. There are people at higher risk for who this virus might be a devastating diagnosis, so I urge all of you to be extremely careful; wash your hands, keep 1,5 meters distance from others, go in quarantine; just do everything you can to stop the virus from spreading. Together we can fight this virus and avert a crisis at our hospitals. Please take care of each other, keep your distance, and stay healthy! Please visit your country’s Center for Disease Control’s website, and follow the regulations for staying safe and protecting not just yourselves, but our entire community, and especially those at risk like the elderly and people with pre-existing conditions. @grymolvaerhivju #fightcorona #solidarity #takecare #folkehelseinstituttet Thanks to @panoramaagency

Un post condiviso da Kristofer Hivju (@khivju) in data:

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.