La bambina che amava Tom Gordon: Lynne Ramsay dirigerà il film

La bambina che amava Tom Gordon: Lynne Ramsay dirigerà il film

Un altro romanzo di Stephen King avrà una trasposizione cinematografica. Come riportato dall’Hollywood Reporter, La bambina che amava Tom Gordon, romanzo pubblicato nel 1999, diventerà un film, che sarà diretto da Lynne Ramsay, già nota per …e ora parliamo di Kevin e A Beautiful Day – You Were Never Really Here. Produrranno il progetto Christine Romero, Roy Lee, Ryan Silbert e Jon Berg. La sceneggiatura sarà curata dalla stessa Ramsay insieme a Christy Hall, co-creatrice della serie Netflix I’m Not Okay With This. Le riprese partiranno l’anno prossimo.

La bambina che amava Tom Gordon: dalle pagine allo schermo

A Beautiful Day - You Were Never Really Here
Una scena di A Beautiful Day – You Were Never Really Here, diretto da Lynne Ramsay

Al momento, non è trapelata nessuna informazione sul cast di questo interessante progetto. Solo nel 2019, sono usciti ben 4 film basati sulle opere di King: Pet Sematary, It – Capitolo dueDoctor SleepNell’erba alta.

Questa la sinossi de La bambina che amava Tom Gordon:

La piccola Trisha, nove anni, ha commesso un’imprudenza: stanca di litigi famigliari perfino in gita sui monti Appalachi, ha imboccato un sentiero diverso, finendo per smarrirsi nella foresta. All’inizio l’aiutano l’istinto di conservazione e la provvidenziale saggezza dell’infanzia, ma soprattutto l’ascolto, nel suo walkman, delle partite dei Red Sox, la squadra di baseball dove gioca il mitico Tom Gordon, il suo eroe preferito. Poi, però, la sua fiducia comincia a calare: “qualcosa” la insegue e la spia tra gli alberi…

Marco Paiano

Marco Paiano