La torre nera: Amazon cancella la serie tratta dalla saga di Stephen King

La torre nera: Amazon cancella la serie tratta dalla saga di Stephen King

In un periodo decisamente florido di adattamenti cinematografici e televisivi delle opere letterarie di Stephen King, arriva un’imprevista battuta d’arresto per uno dei progetti più attesi, ovvero la serie Amazon La torre nera. Secondo quanto riportato da Deadline, Amazon ha infatti rifiutato il pilot dello show, che semplicemente non sarebbe al livello di altri imminenti progetti della casa come gli adattamenti televisivi de La ruota del tempo e Il signore degli anelli. Avrebbero fatto parte del cast del pilot, mai annunciato o confermato, anche Michael Rooker, Jerome Flynn e Joana Ribeiro.

La torre nera: una serie in cerca di emittente

Anche se La torre nera è da sempre considerata una delle opere di King più difficili da adattare, questo non è il primo tentativo di tradurre in immagini la saga. Nel 2017 è stato infatti realizzato un omonimo film diretto da Nikolaj Arcel e con protagonisti Idris Elba e Matthew McConaughey. Il progetto si è però rivelato un flop sia per quanto riguarda l’accoglienza da parte della critica, sia dal punto di vista prettamente economico, con appena 113 milioni di dollari di incasso.

Le speranze di avere un valido adattamento di quest’opera non sono però finite. Sempre secondo Deadline, la casa di produzione Media Rights Capital e lo showrunner Glen Mazzara starebbero cercando altri acquirenti per il progetto, nel tentativo di dargli seguito in un’emittente diversa da Amazon. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi per sapere se questo progetto vedrà la luce.

La torre nera è una saga letteraria composta da ben otto romanzi, scritta da Stephen King fra il 1982 e il 2004 e ripresa nel 2012 con La leggenda del vento, che cronologicamente si colloca fra il quarto e il quinto libro. La serie è una riuscita commistione fra western, horror, fantasy e fantascienza, ed è incentrata sul personaggio di Roland Deschain, pistolero che fra mille insidie e avventure deve cercare di raggiungere un’inquietante e misteriosa torre.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.