Lynn Shelton: morta a 54 anni la regista di Little Fires Everywhere

Dopo il decesso di Fred Willard, un altro lutto funesta il mondo dello spettacolo. Come riportato da IndieWire, all’età di 54 anni è morta la regista e sceneggiatrice Lynn Shelton, i cui ultimi lavori sono stati la regia di un episodio di The Morning Show e di ben 4 episodi di Little Fires Everywhere, serie con Reese Witherspoon che sarà disponibile dal 22 maggio su Amazon Prime Video. Questa la dichiarazione in proposito di Marc Maron, suo partner nella vita e nel lavoro:

Ho delle notizie orribili. Lynn è morta ieri sera. È crollata ieri mattina dopo essere stata malata per una settimana. C’era una condizione di fondo precedentemente sconosciuta. Non era COVID-19. I dottori non potevano salvarla. Ci hanno provato. Con tutte le loro forze. L’ho amata moltissimo, come so anche molti di voi. È devastante. Sono distrutto, affranto e completamente sconvolto e non so davvero come andare avanti in questo momento. Avevo bisogno che tutti voi sapeste. Non conosco alcuni di voi. Alcuni sì. Sto solo cercando di far sapere alle persone che erano importanti per lei. Era un’artista bellissima, gentile, amorevole e carismatica. Il suo spirito era pura gioia. Mi ha reso felice. L’ho resa felice. Eravamo felici. L’ho fatta ridere tutto il tempo. Abbiamo riso un sacco. Stavamo iniziando una vita insieme. Non riesco davvero a credere a quello che sta succedendo. Questa è una perdita orrenda, triste.

La carriera di Lynn Shelton

Little Fires Everywhere
Un’immagine di Little Fires Everywhere, dal 22 maggio su Amazon Prime Video

Particolarmente conosciuta nel panorama indie, Lynn Shelton debutta nel 2006 con We Go Way Back, di cui è sia regista che sceneggiatrice. Nel giro di pochi anni, si destreggia nuovamente fra scrittura e regia con My Effortless Brilliance e Humpday – Un mercoledì da sballo, con cui ottiene un discreto successo. Negli ultimi anni, ottiene notevoli soddisfazioni alla regia, dirigendo il film Dimmi quando e alcuni episodi di importanti show statunitensi, come Mad Men, New Girl, The Mindy Project, The Good Place, Santa Clarita Diet, Love, GLOW e Dickinson. Proprio nel momento migliore della sua carriera, con le già citate collaborazioni per The Morning Show e Little Fires Everywhere, l’improvvisa morte, che ci priva di un talento e di un punto di vista di cui sentiremo sicuramente la mancanza.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.