Mira Furlan è morta: interpretò Danielle Rousseau in Lost

Mira Furlan è morta: interpretò Danielle Rousseau in Lost

All’età di 65 anni, è morta Mira Furlan, attrice di origine croata nota soprattutto per i ruoli di Delenn in Babylon 5 e di Danielle Rousseau in Lost. La notizia arriva direttamente dal profilo Twitter dell’attrice, in cui si specifica che il decesso è avvenuto mercoledì 20 gennaio, per cause non ancora rese note. Nel dare questa triste notizia, lo staff di Mira Furlan ha condiviso anche una breve e toccante lettera scritta dall’attrice, in cui viene citato proprio il personaggio di Delenn:

Guardo le stelle. È una notte limpida e la Via Lattea sembra così vicina. È lì che andrò presto. “Siamo tutti polvere di stelle”, ricordo improvvisamente la battuta di Delenn, dalla sceneggiatura di Joe. Non è una cattiva prospettiva. Non sono spaventata. Nel frattempo, fatemi chiudere gli occhi e sentire la bellezza intorno a me. E prendere quel respiro sotto il cielo scuro pieno di stelle. Inspirare ed espirare. È tutto.

Addio a Mira Furlan

Poco dopo, su Twitter è arrivato anche il messaggio di cordoglio di J. Michael Straczynski, autore di Babylon 5, che ha condiviso un appassionato e commosso ricordo dell’attrice.

Nata a Zagabria il 7 settembre 1955, Mira Furlan ha mosso i primi passi nella Jugoslavia di allora. Fra i ruoli più segnanti di questa fase della sua carriera, spicca quello in Papà è in viaggio d’affari di Emir Kusturica, Palma d’oro a Cannes nel 1985. Dopo l’inizio della guerra nella sua terra natale, emigra insieme al marito Goran Gajić, che la dirige nel già citato Babylon 5. Il ruolo che lo consegna alla storia della televisione è però quello di Danielle Rousseau, misteriosa scienziata e naufraga francese fondamentale nelle prime stagioni di Lost.

Da segnalare anche la sua partecipazione nel 2012 a Venuto al mondo di Sergio Castellitto, accanto a Penélope Cruz ed Emile Hirsch. Negli ultimi anni della sua carriera, prende parte soprattutto a piccoli progetti televisivi, fra cui L’inganno del dipintoIl mio principe di Natale.

Marco Paiano

Marco Paiano