Mortal Kombat in prima assoluta su Sky Cinema Uno il 30 maggio

Mortal Kombat in prima assoluta su Sky Cinema Uno il 30 maggio
Copyright: © 2021 Warner Bros. Entertainment Inc. All Rights Reserved. Photo Credit: Mark Rogers

Per quanto riguarda l’Italia, Mortal Kombat salta la sala e arriva direttamente in TV, più precisamente su Sky. La nuova esplosiva avventura cinematografica ispirata alla celebre saga di videogame, diretta da Simon McQuoid e prodotta da James Wan, arriverà infatti in prima assoluta il 30 maggio su Sky Cinema Uno alle 21.15 e in streaming su NOW. Grazie a extra, il programma fedeltà di Sky, i clienti Sky da più di 3 anni e con Sky Cinema lo vedranno prima di tutti on demand nella sezione extra. Vediamo cosa ci aspetta con il trailer italiano del film.

Mortal Kombat: il trailer italiano

Questa la sinossi ufficiale di Mortal Kombat:

Il campione di MMA Cole Young, abituato a scontrarsi con chiunque per soldi, è ignaro della sua eredità, e del motivo per cui l’arcistregone dell’Outworld, Shang Tsung, abbia inviato il suo miglior guerriero Sub-Zero, un Criomante ultraterreno, a dargli la caccia. Temendo per la sicurezza della sua famiglia, Cole va alla ricerca di Sonya Blade, che è sotto la direzione di Jax, Maggiore delle Forze Speciali che porta anche lui sulla pelle lo stesso marchio del drago con cui Cole è nato.

Presto si ritrova nel tempio di Lord Raiden, Antico Dio e Protettore di Earthrealm, che garantisce rifugio a coloro che portano il marchio come il suo. Qui, Cole si allena con i guerrieri esperti Liu Kang, Kung Lao e l’implacabile mercenario Kano, per prepararsi a combattere con i più grandi campioni della Terra, contro i nemici dell’Outworld, in una battaglia in cui è in gioco il destino dell’universo. Riuscirà Cole ad essere abbastanza motivato da scatenare il suo arcana – l’immenso potere custodito nella sua anima – in tempo, non solo per salvare la sua famiglia, ma anche per fermare l’Outworld una volta per tutte?

Il cast di Mortal Kombat è formato da talenti che spaziano dal mondo del cinema, alla televisione e alle arti marziali. L’ensemble include Lewis Tan nel ruolo di Cole Young; Jessica McNamee nel ruolo di Sonya Blade; Josh Lawson nel ruolo di Kano; Tadanobu Asano è Lord Raiden; Mehcad Brooks è Jax; Ludi Lin è Liu Kang; con Chin Han nei panni di Shang Tsung; Joe Taslim in quelli di Bi-Han e Sub-Zero; Hiroyuki Sanada nei panni di Hanzo Hasashi e Scorpion. Inoltre sono presenti Max Huang come Kung Lao, e Sisi Stringer come Mileena. McQuoid ha diretto il film da una sceneggiatura di Greg Russo e Dave Callaham (Wonder Woman 1984), da una storia di Oren Uziel e Russo, basato sul videogioco creato da Ed Boon e John Tobias. Richard Brener, Dave Neustadter, Victoria Palmeri, Michael Clear, Jeremy Stein e Larry Kasanoff sono invece i produttori esecutivi.

Marco Paiano

Marco Paiano