Paper Girls: in arrivo una serie Prime Video basata sulla graphic novel

Paper Girls: in arrivo una serie Prime Video basata sulla graphic novel

Amazon Prime Video sta sviluppando quella che potrebbe essere la sua risposta a Stranger Things, show di punta della diretta concorrente Netflix. Gli Amazon Studios hanno infatti annunciato la nuova serie Paper Girls, prodotta da Legendary Television in associazione con Plan B, basata sull’omonima graphic novel realizzata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang. Questa la sinossi della graphic novel:

Paper Girls ha per protagoniste quattro ragazze che, mentre distribuiscono i giornali la mattina dopo la notte di Halloween del 1988, si ritrovano involontariamente coinvolte in un conflitto tra fazioni rivali di viaggiatori nel tempo, che le porterà ad affrontare un’avventura nel tempo per salvare il mondo. Nel viaggio tra presente, passato e futuro, incontreranno anche versioni future di se stesse trovandosi a scegliere tra accettare o rifiutare il loro destino.

Paper Girls: la risposta di Prime Video a Stranger Things?


Gli showrunner della serie saranno Stephany Folsom, Christopher Cantwell e Christopher C. Rogers, anche produttori esecutivi insieme a Brian K. Vaughan e Cliff Chiang. Questa la dichiarazione di Albert Cheng, COO e Co-Head of Television di Amazon Studios:

Siamo entusiasti di presentare Paper Girls come serie originale al nostro pubblico globale di Amazon Prime Video. La storia amata, acclamata e pluripremiata agli Eisener Award, creata da Brian porta in scena una narrazione avvincente con personaggi coinvolgenti. Con la grande collaborazione con Legendary e Plan B e il perfetto team creativo formato da Stephany, Christopher e Christopher, potremo dar vita alla graphic novel di Brian e Cliff.

Queste invece le parole di Folsom, Cantwell e Rogers sul progetto:

Da grandi fan del mondo creato da Brian e Cliff con Paper Girls, non potremmo essere più entusiasti dell’opportunità di dare vita a questa incredibile avventura. Questa è una storia di grande cuore e dalle mille sfaccettature e dimensioni. La nostra speranza non è solo di rendere giustizia al materiale originale, ma di creare con Paper Girls qualcosa di completamente diverso da tutto ciò che offre la TV oggi.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.