Save Our Squad: in arrivo su Disney+ la serie con David Beckham

Save Our Squad: in arrivo su Disney+ la serie con David Beckham

Disney annuncia una collaborazione con la leggenda del calcio David Beckham, che sarà protagonista di Save Our Squad, serie factual entertainment che arriverà prossimamente su Disney+. Save Our Squad è una serie coinvolgente che vede David Beckham tornare sui campi di calcio dell’East London, dove ha giocato da bambino. Qui farà da mentore a una giovane squadra dilettantistica, impegnata nella lotta per non retrocedere. David Beckham, la sua squadra, i giocatori, l’allenatore e l’intera comunità intraprenderanno un viaggio edificante e di trasformazione.

Questa la dichiarazione in proposito di Sean Doyle, produttore esecutivo della serie:

Siamo così entusiasti di dare il benvenuto a David Beckham su Disney+. Questa è una fantastica opportunità per mostrare l’importanza e l’impatto del calcio dilettantistico nelle comunità del Regno Unito. La serie sarà emozionante, drammatica, edificante e piena di cuore e coraggio, tutto ciò che ha contraddistinto David durante la sua carriera da giocatore!

Save Our Squad: David Beckham protagonista della nuova serie Disney+

David Beckham

David Beckham ha così commentato la notizia:

È fantastico realizzare Save Our Squad con Twenty Twenty e portare in risalto il calcio dilettantistico dove ho fatto esperienza crescendo e che mi ha dato così tanto all’inizio della mia vita da giocatore. Sono stato molto fortunato ad avere una lunga carriera di successo da giocatore e, ora, avere l’opportunità di portare la mia esperienza in questa squadra come mentore è davvero incredibile. Sviluppare e coltivare i giovani talenti è molto importante nel gioco ed è fantastico lavorare con Disney+ su questo progetto.

La serie è co-prodotta dalla società di produzione vincitrice dei premi BAFTA e RTS Twenty Twenty e da Studio 99, lo studio di produzione e contenuti globali co-fondato da David Beckham. Questo progetto fa parte dell’impegno di Disney nell’ideare, sviluppare e realizzare contenuti originali a livello locale, con l’ambizione di creare 50 produzioni in Europa entro il 2024.

Marco Paiano

Marco Paiano