Star Wars: The Rise of Skywalker: il trailer del nono capitolo della saga

Star Wars: The Rise of Skywalker: il trailer del nono capitolo della saga

All’interno della suggestiva cornice della Star Wars Celebration di Chicago, la Lucasfilm ha dedicato un panel denso di contenuti al nono episodio della saga ambientata nella galassia lontana lontana, culminato con il lancio del primo teaser trailer e con la comunicazione del titolo ufficiale, che sarà Star Wars: The Rise of Skywalker. Questo titolo, traducibile in italiano con “l’ascesa dello (o della) Skywalker” è particolarmente intrigante, in quanto, come ribadito durante la conversazione con J. J. Abrams, Kathleen Kennedy e il cast del film, questo nono capitolo della serie concluderà la storia degli Skywalker, cominciata ben 42 anni fa.Star Wars: The Rise of Skywalker

Nel corso del panel hanno preso la parola volti noti di questa nuova trilogia come Daisy RidleyJohn BoyegaOscar Isaac, che hanno scherzato sulle possibili svolte sentimentali dei rispettivi personaggi. Particolarmente apprezzati dal pubblico di Chicago sono stati gli ingressi di Anthony Daniels, che si congeda dalla saga con la sua ultima apparizione nei panni di C-3PO, Kelly Marie Tran, visibilmente commossa per la calorosa accoglienza dopo i vergognosi attacchi sui social subito per la sua partecipazione ne Gli ultimi Jedi, e Billy Dee Williams, che in Star Wars: The Rise of Skywalker riprenderà dopo 36 anni il ruolo di Lando Calrissian. I presenti hanno inoltre ricordato la compianta Carrie Fisher, che sarà comunque inserita nel film grazie a una commistione fra CGI e girato ripescato da Il risveglio della Forza.

Palpatine tornerà in Star Wars: The Rise of Skywalker?

Dopo qualche rapida battuta dell’attuale interprete di Chewbacca Joonas Suotamo e del nuovo ingresso nel cast Naomi Ackie (che non ha smentito i rumor che individuano nel suo personaggio di Jannah la figlia dello stesso Lando Calrissian), accompagnate dalla presentazione di frame e foto dietro le quinte di Star Wars: The Rise of Skywalker, a prendersi la scena è stato, come ampiamente prevedibile, l’attesissimo trailer del film.

A chiusura di un filmato di circa due minuti, all’interno del McCormick Place è risuonata la sinistra risata di Palpatine, il malvagio Signore dei Sith ucciso (?) nel finale de Il ritorno dello Jedi. I colpi di scena non sono per finiti qui: pochi secondi dopo la fine del trailer, sul palco è infatti comparso lo storico interprete del personaggio Ian McDiarmid, che nel lanciare una seconda proiezione del teaser ha di fatto ufficializzato la sua presenza nel film, confermata dallo stesso J. J. Abrams secondo il seguente tweet di James Dyer.

In attesa di ulteriori approfondimenti su Star Wars: The Rise of Skywalker, vi lasciamo con il primo emozionante tesser trailer del film, che ha già scatenato la fantasia di fan e addetti ai lavori.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.