Tenet: nuovamente rinviata l’uscita del film di Christopher Nolan

Tenet: nuovamente rinviata l’uscita del film di Christopher Nolan

Come prevedibile, il prolungamento della pandemia continua ad avere ripercussioni sulle più attese uscite cinematografiche. Fra i film più prossimi all’approdo in sala c’è sicuramente Tenet di Christopher Nolan, che appena poche settimane fa aveva subito un piccolo posticipo al 17 luglio. Come riportato da Variety, l’ultima fatica del regista britannico è stata nuovamente rinviata. La nuova data di uscita internazionale è il 12 agosto 2020. Contestualmente, la Warner Bros. ha posticipato anche il ritorno in sala di Inception per il decimo anniversario dell’uscita. Il film con protagonista Leonardo DiCaprio tornerà al cinema il 31 luglio.

Tenet di Christopher Nolan rinviato al 12 agosto 2o2o
Tenet

Questa la dichiarazione in proposito di un portavoce di Warner Bros:

Warner Bros. si impegna a portare Tenet al pubblico nei cinema, sul grande schermo, quando gli espositori saranno pronti, e i funzionari della sanità pubblica dicono che è il momento. Ciò che dobbiamo fare adesso è essere flessibili, non la stiamo trattando come un’uscita cinematografica tradizionale. Abbiamo scelto di distribuire il film a metà settimana, per consentire al pubblico di scoprirlo con i propri tempi, e abbiamo in programma di proiettarlo per un periodo  prolungato ben oltre la norma, in modo da sviluppare una strategia di distribuzione molto diversa, ma di successo.

Nolan descrive il suo lavoro come “un film epico d’azione che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale“. Il film presenta un cast d’eccezione, composto fra gli altri da John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clémence Poésy, Michael Caine e Kenneth Branagh.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.