The Boys: Amazon rinnova la serie per una terza stagione

The Boys: Amazon rinnova la serie per una terza stagione

Continuano le buone notizie per i fan di The Boys. In attesa della seconda stagione, che debutterà su Amazon Prime Video il 4 settembre, è arrivato infatti il rinnovo dello show per una terza stagione. A dare l’annuncio, durante un panel dedicato nel corso del [email protected], sono stati i produttori esecutivi Evan Goldberg e Seth Rogen. Durante il panel, moderato da Aisha Tyler e con la presenza di Eric Kripke, Karl Urban, Jack Quaid, Antony Starr, Erin Moriarty, Jessie T. Usher, Laz Alonso, Chace Crawford, Karen Fukuhara, Tomer Capon e Aya Cash, è stato inoltre annunciato che le puntate della seconda stagione della serie saranno accompagnate da un after show dal titolo Prime Rewind: Inside the Boys, condotto dalla stessa Tyler.

The Boys: ufficiale il rinnovo per una terza stagione

The Boys

Di seguito la sinossi ufficiale della seconda stagione di The Boys:

Questa seconda stagione ancora più forte e folle vede i Boys in fuga dalla legge, con i Supes a dargli la caccia, mentre cercano disperatamente di riunirsi e combattere la Vought. Hughie (Jack Quaid), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e Kimiko (Karen Fukuhara) rimangono nascosti e cercano di adattarsi a questa nuova normalità, mentre Butcher (Karl Urban) sembra introvabile. Nel frattempo, Starlight (Erin Moriarty) deve trovare il suo nuovo ruolo nei Seven ora che Homelander (Antony Starr) punta ad acquisirne il controllo completo.

Il suo potere è minacciato dall’arrivo nel team di Stormfront (Aya Cash), una nuova Supe esperta di social media, anche lei con le proprie mire. Per giunta, la minaccia dei Supervillain diventa cruciale con la Vought che prova a sfruttare a proprio vantaggio la paranoia della nazione.

Tra i Supes dei Seven si annoverano anche Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), The Deep (Chace Crawford) e Black Noir (Nathan Mitchell). Nel cast della seconda stagione si vedranno anche Claudia Doumit, Goran Visnijc, Malcolm Barrett, Colby Minifie, Shantel VanSanten, Cameron Crovetti, PJ Byrne, Laila Robbins e Giancarlo Esposito, che ritorna nel ruolo del capo della Vought, Stan Edgar.

Marco Paiano

Marco Paiano