The Society: Netflix cancella la serie dopo una sola stagione

The Society: Netflix cancella la serie dopo una sola stagione

La pandemia ancora in corso continua ad avere effetti a cascata su molte delle produzioni cinematografiche e televisive. L’ultimo progetto coinvolto in questo senso è la serie Netflix The Society. Contrariamente a quanto annunciato in precedenza, non ci sarà una nuova stagione dello show, che si conclude così dopo una sola stagione. A dare la notizia è Deadline, secondo le cui fonti alla base della decisione ci sono ragionamenti sul budget. The Society ha infatti un cast particolarmente ampio, che, in un momento di inevitabile razionalizzazione dei costi a seguito del COVID-19, Netflix evidentemente non ritiene sostenibile.

The Society chiude dopo la prima stagione

Nel corso di un video pubblicato su Instagram, le protagoniste di The Society Kathryn Newton e Gideon Adlon hanno espresso il loro rammarico per questa decisione, che arriva a poche settimane di distanza dalla data fissata per l’inizio delle riprese. Con la conclusione anticipata, lo show si conclude inoltre con un vero e proprio cliffhanger, che purtroppo non avrà seguito.

Creata da Chris Keyser, The Society è una sorta di rivisitazione in chiave moderna del capolavoro di William Golding Il signore delle mosche. La serie è incentrata su un gruppo di adolescenti che vengono misteriosamente trasportati in un facsimile in una copia della loro ricca città del New England, senza alcuna traccia dei loro genitori. La loro ritrovata libertà sarà divertente, ma anche molto pericolosa. Mentre lottano per capire cosa è successo e come fare per tornare a casa, devono anche stabilire l’ordine e formare alleanze per sopravvivere.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da KATHRYN NEWTON (@kathrynnewton) in data:

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.