Tiger King: dal 12 aprile su Netflix un episodio speciale della serie

Tiger King: dal 12 aprile su Netflix un episodio speciale della serie

Pasqua con Tiger King. Un accostamento che può sembrare blasfemo, ma che corrisponde a ciò che avverrà su Netflix domenica 12 aprile. Come annunciato dalla celebre piattaforma di streaming sui suoi account social, domani sarà aggiunto al catalogo una sorta di after-show su quello che negli ultimi giorni è diventato un vero e proprio fenomeno di costume. A condurre questo episodio speciale sarà la star di Community Joel McHale, che intervisterà alcune figure legate a Joe Exotic, fra cui John Reinke, Joshua Dial, John Finlay, Saff, Erik Cowie, Rick Kirkman e Jeff e Lauren Lowe. Una preziosa appendice per uno show che negli ultimi giorni ha battuto diversi record su Netflix, con circa 34 milioni di visualizzazioni uniche nei suoi primi 10 giorni di distribuzione in streaming.

Tiger King: lo show dei record

Tiger King (Tiger King: Murder, Mayhem and Madness il titolo originale) è una docu-serie di genere crime in 7 episodi (più quello speciale di domenica 12 aprile, che possiamo considerare l’ottavo episodio dello show), incentrata sulla bizzarra figura dell’ex operatore di zoo Joe Exotic, finito invischiato in un vortice di abuso e sfruttamento di animali esotici e di omicidi su commissione. A causa di queste sue azioni, Joe è stato condannato a 22 anni di carcere, che sta tuttora scontando. La serie si prefigge il compito di restituirne la complessità e le sfumature caratteriali, evidenziando le assurdità e l’incredibile serie di circostanze che hanno condotto il protagonista nel mondo del crimine. Da domenica avremo quindi un’occasione in più per conoscere altri dettagli sulla vita di questa persona. Di seguito, il tweet di Netflix che ufficializza l’uscita dell’ottavo episodio.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.