Time Time

News

Time: disponibile gratis su YouTube il documentario candidato all’Oscar

Pubblicato

il

A partire da lunedì 12 aprile, Prime Video ha reso disponibile in streaming gratuito in tutto il mondo, anche senza abbonamento, il documentario Amazon Original nominato agli Oscar Time, firmato dalla regista Garrett Bradley. Per una settimana, l’intenso e potente film sarà disponibile in streaming su Prime Video e su YouTube. Se Time dovesse riuscire a vincere l’Oscar, entrerebbe nella storia: sarebbe infatti la prima vittoria di un un Academy Award per il Miglior Documentario per una regista nera.

Time è il documentario più premiato dell’anno, a partire dal debutto al Sundance Film Festival nel 2020, dove Garrett Bradley ha conquistato il Best Director Award for US Documentary Competition. Da allora, sia la regista che il film hanno continuato a ottenere importanti riconoscimenti, tra cui citiamo il Gotham Award, il National Board of Review, il National Society of Film Critics, il New York Film Critics Circle, Los Angeles Film Critics Association e il Black Film Critics Circle.

Questa la sinossi ufficiale del documentario:

Fox Rich è una donna combattiva. Imprenditrice e madre di sei figli maschi, ha trascorso gli ultimi vent’anni della sua vita a battersi per ottenere il rilascio del marito, Rob G. Rich, che sta scontando una condanna a sessant’anni di prigione per una rapina che, in un momento di disperazione, commisero insieme agli inizi degli anni novanta. Alternando i video-diari che Fox ha registrato per Rob nel corso degli anni a scorci intimi della vita quotidiana della donna, la regista Garrett Bradley tratteggia un ritratto ipnotico della resilienza e dell’amore instancabile, elementi necessari per riuscire a prevalere sulle infinite separazioni imposte dal sistema carcerario degli Stati Uniti.

Potete vedere Time per una settimana al link che trovate qui sotto:

https://www.youtube.com/watch?v=t1vsaXF_Xz0

Time accosta filmati del passato e del presente, accompagnati dalla voce narrante di Fox e dei suoi figli. Le immagini restituiscono allo spettatore una prospettiva unica e intima sugli effetti a lungo termine della reclusione: bambini che crescono senza padri, mentre le madri sono obbligate a diventare non solo caregiver, ma anche esperte legali. Il documentario rivela anche come le famiglie si sostengano grazie alla speranza assoluta, una fede quasi, di riuscire un giorno a prevalere sulla separazione creata dal complesso sistema carcerario – come un antico retaggio di quello che un tempo era la schiavitù. Con il suo suggestivo bianco e nero, Time conferisce valore epico alla storia di Fox e Rob. Una storia, non solo di lotta, ma anche di amore profondo e resiliente.

Nelle sue Gates Notes, Bill Gates ha dichiarato «Questo è uno dei film più intimi che abbia mai visto. Tiene traccia di avvenimenti dal carico emotivo quasi insostenibile. C’è una scena, verso la fine, che non assomiglia a nient’altro abbia mai visto in un documentario… Se Time vincesse l’Oscar quest’anno, sarebbe il primo documentario diretto da una regista nera a ottenerlo. Il talento di Garrett Bradley la rende sicuramente meritevole di mettere a segno una simile pietra miliare».

Pubblicità

In evidenza

Netflix: tutte le nuove uscite di luglio 2024

Pubblicato

il

Netflix uscite

Anche per luglio, Netflix ha in serbo diverse nuove uscite per i propri abbonati. Fra i titoli più attesi c’è sicuramente Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F, quarto capitolo della saga con protagonista Eddie Murphy. In arrivo anche il nuovo film di Renato De Maria Svaniti nella notte, con protagonista Riccardo Scamarcio, e The Decameron, serie statunitense in otto episodi ambientata nella Firenze del 1348 e ispirata alle celeberrime novelle di Giovanni Boccaccio.

Da menzionare inoltre i ritorni delle serie Vikings: Valhalla (giunta alla terza stagione), Cobra Kai (in uscita la prima parte della sesta stagione) ed Elite, arrivata all’ottavo ciclo di episodi. Per quanto riguarda i documentari originali della piattaforma, fari puntati su The Man with 1000 Kids, miniserie che esplora il lato oscuro delle cliniche internazionali per la fertilità. Di seguito, l’elenco completo delle nuove uscite in arrivo a luglio su Netflix.

Netflix: l’elenco completo delle uscite di luglio 2024

Netflix uscite
Giulia Parmigiani/Netflix © 2024

1 luglio – Le nuove uscite di Netflix

  • Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: Il mare dei mostri (film non originale)
  • The Rising of the Shield Hero (serie non originale, stagione 1)
  • La meglio gioventù (film non originale)
  • Io, noi e Gaber (film non originale)
  • I Croods 2 – Una nuova era (film non originale)
  • Ezio Bosso. Le cose che restano (film non originale)
  • Caccia all’uomo – Cesare Battisti, una vita in fuga (film non originale)

2 luglio

  • Bodies Bodies Bodies (film non originale)
  • SPRINT (serie originale, stagione 1)

3 luglio

  • Un piedipiatti a Beverly Hills: Axel F (film originale)
  • The Man with 1000 Kids (documentario originale)

4 luglio

  • Rhythm + Flow: Francia (reality show originale, stagione 3 episodi 1-4)

5 luglio – Le nuove uscite di Netflix

  • Fast & Furious 9 – The Fast Saga (film non originale)
  • L’immaginario (film originale)
  • Una parte di me (serie originale, stagione 1)
  • Goyo (film originale)
  • Gloria (serie non originale, stagione 1)

6 luglio

  • La ragazza della palude (film non originale)

9 luglio

  • M3GAN (film non originale)

10 luglio

  • Receiver (serie originale, stagione 1)

11 luglio – Le nuove uscite di Netflix

  • Rhythm + Flow: Francia (reality show originale, stagione 3 episodi 5-7)
  • Vikings: Valhalla (serie originale, stagione 3)
  • Svaniti nella notte (film originale)

12 luglio

  • Exploding Kittens (serie originale, stagione 1)

15 luglio

17 luglio

  • Simone Biles Rising: Verso le Olimpiadi (serie originale, stagione 1)

18 luglio

  • Rhythm + Flow: Francia (reality show originale, stagione 3 episodi 8-9)
  • Cobra Kai (serie originale, stagione 6 parte 1)

19 luglio – Le nuove uscite di Netflix

  • Sweet Home (serie originale, stagione 3)
  • Too Hot To Handle (reality show originale, stagione 6 episodi 1-4)
  • Find Me Falling – Un’isola dove innamorarsi (film originale)

21 luglio

  • Rhythm + Flow: Francia (reality show originale, stagione 3 episodio 10)
  • Babylon (film non originale)

22 luglio

  • L’immensità (film non originale)

25 luglio

  • The Decameron (serie originale, stagione 1)

26 luglio – Le nuove uscite di Netflix

  • Too Hot To Handle (reality show originale, stagione 6 episodi 5-7)
  • Elite (serie originale, stagione 8)
  • Il principe dei draghi (serie originale, stagione 6)
  • Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto (film non originale)
Continua a leggere

Disney+

Disney+: tutte le uscite di luglio 2024

Pubblicato

il

Disney+ uscite

Anche per il mese di luglio, Disney+ ha in serbo diverse nuove uscite per i propri abbonati. Appuntamento al 12 luglio per Descendants: L’ascesa di Red, nuovo capitolo del franchise musical/fantastico. Ad accompagnare l’uscita del film, arriveranno in catalogo anche gli speciali Descendants: Sing-Along, Descendants 2: Sing-Along e Descendants 3: Sing-Along. Il 10 luglio saranno invece disponibili tutti gli episodi di Under the Bridge, serie originale di genere thriller con Riley Keough e Lily Gladstone, basata sul romanzo di Rebecca Godfrey.

Per gli appassionati di animazione, sono inoltre in arrivo la dodicesima stagione di Futurama, la diciannovesima di American Dad e la prima di Bluey Minisodes, brevi episodi di pochi minuti che esplorano ulteriormente i personaggi e il mondo di Bluey. Di seguito, l’elenco completo di tutto quello che vedremo a luglio su Disney+.

Disney+: l’elenco completo delle uscite di luglio

Uscite Disney+

3 luglio – Le uscite su Disney+

  • Bluey Minisodes (serie originale, stagione 1)
  • Non sono ancora morta (serie originale, stagione 2)
  • American Dad (serie non originale, stagione 19)

10 luglio

  • Under the Bridge (serie originale, stagione 1)

12 luglio – Le uscite su Disney+

  • Descendants: L’ascesa di Red (film originale)
  • Descendants: Sing-Along (speciale originale)
  • Descendants 2: Sing-Along (speciale originale)
  • Descendants 3: Sing-Along (speciale originale)

17 luglio

  • Will Trent (serie non originale, stagione 2)

24 luglio – Le uscite su Disney+

  • It’s Always Sunny in Philadelphia (serie non originale, stagioni 1-8)

29 luglio

  • Futurama (serie non originale, stagione 12)

31 luglio

  • It’s Always Sunny in Philadelphia (serie non originale, stagioni 9-16)

Continua a leggere

Apple TV+

La donna del lago: il trailer della miniserie Apple TV+ con Natalie Portman

Pubblicato

il

La donna del lago

È online il trailer de La donna del lago, nuova miniserie Apple TV+ in sette puntate interpretata dalla vincitrice dell’Oscar e del Golden Globe Natalie Portman e dalla candidata all’Emmy Moses Ingram. La miniserie thriller è creata e diretta da Alma Har’el (Honey Boy) e basata sull’omonimo bestseller del New York Times, firmato dalla scrittrice Laura Lippman. Oltre a Natalie Portman e Moses Ingram, il cast può contare su Y’lan Noel, Brett Gelman, Byron Bowers, Noah Jupe, Josiah Cross, Mikey Madison e Pruitt Taylor Vince.

Oltre a essere protagonista, Natalie Portman è anche produttrice esecutiva insieme a Sophie Mas. Nathan Ross e il compianto Jean-Marc Vallée sono invece accreditati come produttori esecutivi per conto di Crazyrose, mentre Julie Gardner è produttrice esecutiva per conto di Bad Wolf America. Anche Layne Eskridge, Amy Kaufman, Boaz Yakin e la scrittrice Laura Lippmann sono produttori esecutivi della miniserie. Diamo un’occhiata a quello che ci aspetta.

Il trailer de La donna del lago

Questa la sinossi ufficiale della miniserie:

Quando la scomparsa di una giovane ragazza sconvolge la città di Baltimora nel giorno del Ringraziamento del 1966, le vite di due donne convergono in una rotta di collisione fatale. Maddie Schwartz (Portman) è una casalinga ebrea che cerca di liberarsi di un passato segreto e di reinventarsi come giornalista investigativa; Cleo Sherwood (Ingram) è una madre che naviga nel ventre politico della Baltimora nera, mentre si danna per mantenere la sua famiglia. All’inizio le loro vite sembrano scorrere in parallelo, ma quando Maddie si incaponisce sulla misteriosa morte di Cleo, si apre un baratro che mette in pericolo tutti coloro che le circondano. Dalla visionaria regista Alma Har’el, La donna del lago si rivela un febbrile thriller dai toni noir e un inaspettato racconto del prezzo che le donne pagano per inseguire i loro sogni.

In conclusione, il poster ufficiale della miniserie, che debutterà su Apple TV+ il 19 luglio con i primi due episodi, seguiti da nuovi episodi ogni venerdì, fino al 23 agosto.

La donna del lago

Continua a leggere
Pubblicità

    Copyright © 2024 Lost in Cinema.