Twin Peaks potrebbe tornare per una nuova stagione

Twin Peaks potrebbe tornare per una nuova stagione

What year is this? Con questa inquietante domanda si concludeva nel 2017 la terza stagione di Twin Peaks, lasciandoci nuovamente in balia dei dubbi e dei misteri scaturiti da una delle più grandi serie di sempre. Ciò che molti avevano considerato il più classico finale aperto di un racconto che non sarebbe mai proseguito, potrebbe invece essere il punto di partenza per un’inaspettata quarta stagione dello show. Il portale We Got This Covered, che più di una volta ha anticipato rumor che si sono poi trasformati in realtà, riporta che Showtime sarebbe lavoro per almeno un’altra stagione di Twin Peaks, ovviamente con David Lynch a capo del progetto e gran parte dei membri del vecchio cast che riprenderebbero i rispettivi ruoli. La quarta stagione di Twin Peaks dovrebbe inoltre debuttare già nel corso del 2020.

Un nuovo ritorno a Twin Peaks?
Twin Peaks

Come sapete, la rete statunitense Showtime aveva già riportato in TV Twin Peaks due anni fa, con una terza stagione che ha segnato il ritorno della creatura creata da David Lynch e Mark Frost dopo ben 25 anni. Dopo un lungo braccio di ferro con la rete, Lynch ha avuto il via libera per una stagione di ben 18 episodi, per i quali ha potuto beneficiare del necessario budget e soprattutto del massimo controllo creativo. Dopo il debutto a Cannes, dov’è stata accolta con una standing ovation di diversi minuti, la terza stagione dello show ha avuto apprezzamento da parte della critica e un positivo riscontro da parte del pubblico, dal momento che, secondo la stessa Showtime, i 18 episodi sono stati visti da più di 2 milioni di spettatori sui vari media.

Non ci resta quindi che pazientare ancora per qualche settimana per scoprire se siamo di fronte a un semplice rumor infondato o se veramente siamo di fronte al nuovo capitolo di uno degli show che ha maggiormente influenzato l’immaginario collettivo, nonché il capostipite delle cosiddetta golden age delle serie televisive, capace di portare sui nostri schermi tantissimi prodotti di qualità.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.