Vanessa Redgrave prende le distanze dal film con Kevin Spacey

Vanessa Redgrave prende le distanze dal film con Kevin Spacey

È notizia di qualche giorno fa il ritorno in scena di Kevin Spacey nel prossimo film di Franco Nero L’uomo che disegnò Dio. A dispetto delle prime voci secondo cui avrebbe fatto parte del cast anche Vanessa Redgrave, leggenda di Hollywood e moglie di Nero, l’attrice britannica non farà parte del progetto. A dare la notizia è Variety, che riporta anche la netta dichiarazione dell’attrice in proposito, firmata dai suoi rappresentanti:

Il nome di Vanessa Redgrave è stato incluso in recenti voci relative al casting del film in uscita L’uomo che disegnò Dio. Sebbene ci siano state discussioni sulla possibilità che lei si unisse al cast, non apparirà nel film.

Vanessa Redgrave non reciterà nel nuovo film con Kevin Spacey

Il produttore del film Louis Nero ha confermato a Variety la presenza di Kevin Spacey, che dovrebbe interpretare un detective della polizia in un piccolo ruolo. Questa la sinossi del film, riportata da Filmitalia:

Emanuele è un anziano solo e non vedente, ma con un gran dono: gli basta udire la voce di qualcuno ed è in grado di disegnarne il ritratto a carboncino con una perfezione soprannaturale. Il cieco vive in un palazzo fatiscente di una grigia città, abitato per lo più da immigrati stranieri. Scorbutico e pungente, Emanuele si è costruito nel tempo una corazza di durezza per tirare avanti.

Suo unico amico è Salvatore, gestore di un internet-point che tiene per lui i contatti con una clinica giapponese dove stanno sperimentando un microchip quasi fantascientifico che forse potrà restituire la vista anche a quelli come lui.

Un giorno nella vita dell’anziano arrivano due immigrate di colore: Maria e sua figlia Iaia. La presenza di Iaia trasforma di colpo l’esistenza di Emanuele…

Marco Paiano

Marco Paiano