Wonder Woman 1984: rinviata l’uscita del film con Gal Gadot

Wonder Woman 1984: rinviata l’uscita del film con Gal Gadot

L’emergenza sanitaria scatenata dal Coronavirus continua ad avere importanti ripercussioni nel mondo dell’intrattenimento. Dopo il posticipo dell’uscita di Black Widow, Fast & Furious 9 e No Time to Die, anche un altro attesissimo cinecomic si arrende al rinvio. Stiamo parlando di Wonder Woman 1984, la cui uscita, originariamente prevista per il 5 giugno 2020, è stata spostata al 14 agosto, data in cui si spera che le sale cinematografiche di tutto il mondo potranno accogliere gli spettatori. A dare la notizia a Variety è stato il presidente di Warner Bros. Pictures Toby Emmerich:

Quando abbiamo dato il via libera a Wonder Woman 1984, lo abbiamo fatto con tutte le intenzioni di farlo vedere sul grande schermo, e siamo entusiasti di annunciare che la Warner Bros. Pictures porterà il film nelle sale il 14 agosto. Ci auguriamo che il mondo sarà in un posto più sicuro e più sano in quel momento.

Wonder Woman 1984: la nuova data di uscita del film è fissata al 14 agosto

La notizia del posticipo dell’uscita del film con Gal Gadot mette (almeno temporaneamente) a tacere le speculazioni su una possibile distribuzione in streaming. Di seguito, la sinossi ufficiale di Wonder Woman 1984:

Un rapido salto negli anni ’80 nella nuova avventura per il grande schermo di Wonder Woman, dove dovrà affrontare due nemici completamente nuovi: Max Lord e The Cheetah.

Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, Wonder Woman 1984 è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film campione d’incassi sulla supereroina DC, “Wonder Woman” del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale. Nel film recitano anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig nel ruolo di The Cheetah, Pedro Pascal in quello di Max Lord, Robin Wright nei panni di Antiope e Connie Nielsen nei panni di Hippolyta.

Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Gal Gadot e Stephen Jones sono i produttori del film. Rebecca Steel Roven Oakley, Richard Suckle, Marianne Jenkins, Geoff Johns, Walter Hamada, Chantal Nong Vo e Wesley Coller sono i produttori esecutivi.

Patty Jenkins ha diretto il film da una sceneggiatura che ha scritto con Geoff Johns e David Callaham, da una storia di Jenkins & Johns, basata sui personaggi DC. Al fianco della regista hanno lavorato dietro le quinte diversi membri del suo team di “Wonder Woman”, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar® Aline Bonetto (“Il favoloso mondo di Amélie”) e la costumista premio Oscar® Lindy Hemming (“Topsy-Turvy- Sottosopra”). Il montatore candidato all’Oscar® Richard Pearson (“United 93”) ha curato il montaggio del film. La musica è del compositore premio Oscar® Hans Zimmer (“Dunkirk”, “Il re leone”).

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per Cinematographe - Film Is Now ed Empire Italia. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.