Wonder Woman 1984 avrà un sequel: via libera al terzo capitolo della saga

Wonder Woman 1984 avrà un sequel: via libera al terzo capitolo della saga

Wonder Woman 1984 ha intrapreso il suo percorso distributivo da pochi giorni, con un lancio in contemporanea nelle sale cinematografiche statunitensi e su HBO Max a partire dal giorno di Natale, che ha fatto discutere appassionati e addetti ai lavori. La Warner Bros. però non ha perso tempo, e come riporta Variety, ha già dato il via libera a un sequel, che avrà ancora Gal Gadot come protagonista e Patty Jenkins come regista. Una scelta coraggiosa e decisa, che arriva proprio nel momento in cui le prime critiche negative al film stanno cominciando a circolare sul web.

Wonder Woman 1984: in arrivo la conclusione della trilogia

Questo il commento del capo di Warner Bros. Toby Emmerich:

Mentre i fan di tutto il mondo continuano ad abbracciare Diana Prince, conducendola verso una forte performance del fine settimana di apertura di Wonder Woman 1984, siamo entusiasti di poter continuare la sua storia con le nostre Wonder Women della vita reale, Gal e Patty, che torneranno per concludere la trilogia cinematografica pianificata da tempo.

Nonostante la distribuzione mista in streaming e in poche sale, Wonder Woman 1984 ha avuto un debutto al box office decisamente convincente, incassando poco più di 16,7 milioni di dollari in 2100 cinema nordamericani. Dati che fanno del lavoro di Patty Jenkins il miglior debutto al botteghino in era pandemica. Questo il commento in proposito di Andy Forssell, vice presidente e general manager della divisione Direct-to-Consumer di WarnerMedia:

Wonder Woman 1984 ha battuto i record e superato le nostre aspettative in tutte le nostre principali metriche di visualizzazioni e iscritti nelle prime 24 ore sul servizio, e l’interesse e lo slancio che stiamo vedendo indicano che probabilmente continuerà ben oltre il fine settimana. Durante questi tempi molto difficili, è stato bello dare alle famiglie la possibilità di godersi questo film edificante a casa, dove la visione al cinema non era possibile.

Al momento, l’uscita nelle sale italiane del secondo capitolo della saga è fissata al 28 gennaio 2021.

Marco Paiano

Marco Paiano