L'amore a domicilio L'amore a domicilio

Prime Video

L’amore a domicilio: recensione del film con Miriam Leone

Pubblicato

il

In un panorama dell’intrattenimento ancora fiaccato dalla pandemia, un’altra produzione nostrana candidata al passaggio in sala opta per la distribuzione in streaming. Stiamo parlando de L’amore a domicilio, opera di Emiliano Corapi con protagonisti Miriam Leone e Simone Liberati, che su una situazione di isolamento forzato, simile a quella che abbiamo appena vissuto, pone le basi per una storia d’amore non convenzionale, condita da qualche momento tipico degli heist movie. L’amore a domicilio è disponibile dal 10 giugno su Amazon Prime Video.

L’amore a domicilio: la commedia sentimentale con Miriam Leone
L'amore a domicilio

Renato è un giovane assicuratore, mosso da entusiasmo per il proprio lavoro ma frenato in ambito sentimentale, anche a causa di una problematica situazione familiare. Durante uno dei suoi svariati spostamenti per lavoro incontra Anna, che al contrario è sfacciata e disinibita nei suoi confronti. Proprio sul nascere della passione, Renato scopre che Anna deve scontare ancora due anni di arresti domiciliari e che la sua è una vita fatta di reclusione insieme alla madre. L’esistenza inquadrata e pavida di Renato si scontra con il caos e la disinvoltura di Anna, in un racconto fatto di solitudine e debolezza, ma anche di inaspettati sprazzi vitali.

Corapi si cimenta con un genere saturo come quello della commedia sentimentale, puntando su personaggi ben caratterizzati, che raccontano molto della società contemporanea, sempre più priva di punti di riferimento e popolata da situazioni umane al limite del paradossale. Ciò che funziona meglio ne L’amore a domicilio è proprio questa voglia di concentrarsi sulla vigliaccheria di Renato, in bilico fra la passione e il suo atavico bisogno di fuggire dalle decisioni difficili, e sulla fragilità di alcuni personaggi secondari, fra cui spiccano il solitario padre del protagonista (un ottimo Renato Marchetti) e la bizzarra madre di Anna (un altrettanto efficace Anna Ferruzzo). Va dato il merito a Corapi (anche sceneggiatore) di essere riuscito a evitare il pericolo più insidioso per questo genere di storie, cioè la banalità, ma purtroppo con il dipanarsi del racconto vengono fuori molti limiti.

L’amore a domicilio: un disagio esistenziale sincero e tangibile

L'amore a domicilio

A mancare ne L’amore a domicilio, definito dallo stesso Corapi una “commedia drammatica“, è l’altra faccia dei diversi drammi umani che vediamo, cioè la comicità. Nonostante la verve di Miriam Leone, che dopo il riuscito Metti la nonna in freezer conferma di avere nelle sue corde la commedia, rispolverando anche il suo accento siciliano, manca sempre un guizzo, una battuta o una situazione comica in grado di conferire brio e vivacità al racconto. L’amore a domicilio diventa così un’estensione del suo stesso protagonista, mai fuori posto ma sempre in imbarazzo. La rigidità di Renato funziona solo quando accesa dalla brillantezza di Anna, mentre diventa una sbiadita caricatura quando affiancata al poco convincente furfante impersonato da Fabrizio Rongione o nel momento in cui si punta sull’azione, come in una scialba sequenza di rapina.

Pur cercando di allargare il proprio raggio d’azione fuori dall’angusto appartamento di Anna, dove si consumano appassionati amplessi ma anche noia e ripetitività, L’amore a domicilio finisce sempre per accartocciarsi sulla goffaggine e sull’inadeguatezza di Renato, sballottato nelle più disparate situazioni dalla sua incapacità di mettersi in gioco e dal suo nascente sentimento per la galeotta. Manca la voglia di ironizzare sulle incertezze di una generazione che abbiamo visto nella trilogia di Smetto quando voglio, ma anche il gusto di giocare con i generi e i sottogeneri, come in Non ci resta che il crimine. Il mondo che ha portato questi personaggi alla loro triste condizione rimane sullo sfondo, sempre raccontato e mai mostrato. Tutto si riduce a un disagio esistenziale sincero e tangibile, che non basta però a reggere un intero racconto.

Una malinconica umanità

In un dialogo che scomoda Dante Alighieri e il suo immortale Amor ch’a nullo amato amar perdona c’è l’essenza de L’amore a domicilio: il desiderio di calarsi nelle paradossali dinamiche sentimentali e l’ambizione di puntare più in alto dell’asfittico panorama delle commedie romantiche italiane, ma anche la difficoltà nel dare energia e sostanza al racconto. I personaggi ardono di malinconica umanità, ma L’amore a domicilio purtroppo è ignifugo.

Overall
5/10

Verdetto

Emiliano Corapi riesce a dare vita a toccanti sprazzi di una fragile e imperfetta umanità, ma non a un racconto in grado di sostenerli, nonostante una buona prova di Miriam Leone.

News

Road House: trailer e trama del film con Jake Gyllenhaal

Pubblicato

il

Road House

Il 21 marzo arriva su Prime Video Road House, film di Doug Liman (Mr. & Mrs. Smith, Edge of Tomorrow – Senza domani, Chaos Walking) con protagonisti Jake Gyllenhaal, Daniela Melchior e Billy Magnussen. Fanno inoltre parte del cast anche Jessica Williams, Joaquim de Almeida, Conor McGregor, Lukas Gage, Arturo Castro, B.K. Cannon, Beau Knapp, Darren Barnet, Dominique Columbus, Bob Menery, Catfish Jean, Kevin Carroll, Travis Van Winkle e Hannah Lanier. Il film è un remake de Il duro del Road House, film del 1989 di Rowdy Herrington con protagonisti Patrick Swayze, Kelly Lynch, Sam Elliott e Ben Gazzara. La sceneggiatura è di Anthony Bagarozzi e Charles Mondry. Diamo subito un’occhiata a quello che ci aspetta.

Jake Gyllenhaal nel trailer ufficiale italiano di Road House

Questa la sinossi ufficiale del film:

In questa rivisitazione super adrenalinica del cult degli anni ’80, l’ex combattente UFC Dalton (Jake Gyllenhaal) lavora come buttafuori in un roadhouse delle Florida Keys, per poi scoprire che quel paradiso non è affatto come sembra. Road House apre ufficialmente le sue porte il 21 marzo su Prime Video.

Di seguito, il poster ufficiale del film.

Prime Video offre ai clienti una ricca selezione di film, serie e contenuti sportivi, disponibili in streaming su centinaia di dispositivi compatibili. Fra questi, citiamo The Marvelous Mrs. Maisel, The Boys, Daisy Jones & The Six, AIRIl Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, Citadel, Jack Ryan di Tom Clancy, Saltburn, Un matrimonio esplosivo, La guerra di domani, Reacher, L’estate nei tuoi occhi e Il principe cerca figlio.

Continua a leggere

News

Prime Video: tutte le uscite di febbraio 2024

Pubblicato

il

Prime Video uscite

Febbraio sarà un mese particolarmente ricco di nuove uscite per Prime Video. Gli abbonati potranno infatti contare su un notevole numero di novità di diversi generi, adatti a ogni tipologia di spettatore. Il 2 febbraio arriverà in catalogo, con tutti i suoi episodi, Mr. & Mrs. Smith, serie con Donald Glover e Maya Erskine basata sull’omonimo film con Brad Pitt e Angelina Jolie. Il 9 gennaio è invece il turno di Upgraded, commedia con Camila Mendes e Marisa Tomei.

Ma le novità di Prime Video non si fermano certo qui. Sono infatti in arrivo anche due progetti italiani particolarmente attesi. Il primo è Pensati sexy (12 febbraio), film di Michela Andreozzi con Diana Del Bufalo, Raoul Bova, Alessandro Tiberi, Angela Finocchiaro, Camilla Filippi, Jenny De Nucci, Fabrizio Colica e Valentina Nappi. Il 22 febbraio sarà invece il turno di LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro, in cui Elio, Katia Follesa e Angelo Pintus giudicheranno alcuni talenti comici. Da segnalare infine l’uscita di Giannis: The Marvelous Journey, emozionante docu-film dedicato alla vita e alla carriera della superstar dell’NBA Giannis Antetokounmpo. Di seguito, l’elenco completo delle uscite di febbraio 2024 su Prime Video.

Prime Video: l’elenco completo delle uscite di febbraio 2024

1 febbraio

  • Fast and Furious (film non originale)
  • 2 Fast 2 Furious (film non originale)
  • The Fast and the Furious: Tokyo Drift (film non originale)
  • Fast & Furious – Solo parti originali (film non originale)
  • Fast & Furious 5 (film non originale)
  • Fast & Furious 6 (film non originale)
  • Fast & Furious 7 (film non originale)
  • Fast & Furious 8 (film non originale)
  • La pantera rosa (film non originale)
  • La pantera rosa 2 (film non originale)
  • La vendetta della pantera rosa (film non originale)
  • La pantera rosa sfida l’ispettore Clouseau (film non originale)
  • La pantera rosa colpisce ancora (film non originale)
  • Cattivissimo me (film non originale)
  • Cattivissimo me 2 (film non originale)
  • Cattivissimo me 3 (film non originale)
  • Minions (film non originale)
  • I mercenari 2 (film non originale)
  • I mercenari 3 (film non originale)
  • Thelma & Louise (film non originale)
  • Naruto: Shippuden (serie non originale, stagione 4)

2 febbraio – Le uscite su Prime Video

  • Mr. & Mrs. Smith (serie originale, stagione 1)

4 febbraio

  • I Puffi (film non originale)
  • I Puffi: Viaggio nella foresta segreta (film non originale)
  • I Puffi 2 (film non originale)

9 febbraio – Le uscite su Prime Video

  • Upgraded (film originale)
  • The Underdogs (film originale)
  • Wolf Like Me (serie in esclusiva, stagione 2)
  • Dragon Ball Z: La vendetta divina (film non originale)
  • Dragon Ball Z: Il più forte del mondo (film non originale)
  • Dragon Ball (serie non originale, stagione 3)
  • Dragon Ball Z (serie non originale, stagione 3)

12 febbraio

  • Pensati Sexy (film originale)

16 febbraio

  • This Is Me…Now: A Love Story (film originale)
  • Land of Bad (film in esclusiva)

20 febbraio

22 febbraio – Le uscite su Prime Video

  • LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro (show originale, stagione 1)

23 febbraio – Le uscite su Prime Video

  • Giannis: The Marvelous Journey (docu-film originale)
  • The Second Best Hospital in the Galaxy (serie originale, stagione 1)

29 febbraio – Le uscite su Prime Video

  • Regina Rossa (serie originale, stagione 1)
  • Fairy Tail (serie non originale, stagione 8)

Film in scadenza

  • L’agenzia dei bugiardi (14 febbraio)
  • 1917 (22 febbraio)
  • Siccità (28 febbraio)
  • Il giorno sbagliato (29 febbraio)

Serie e show in scadenza

  • Lupin Zero (stagione 1, 17 febbraio)
  • Il Tenente Colombo (stagioni 1-7, 28 febbraio)
  • La verità sul caso Harry Quebert (stagione 1, 29 febbraio)
Continua a leggere

News

Prime Video: tutte le uscite di gennaio 2024

Pubblicato

il

Prime Video uscite

Diverse le nuove uscite che ci aspettano a gennaio su Prime Video, in grado di incontrare ogni tipologia di spettatori e spettatrici. Per quanto riguarda il cinema, spiccano in particolare Il Nemico, con Saoirse Ronan e Paul Mescal, e Gioco di ruolo, con protagonisti Kaley Cuoco, David Oyelowo e Bill Nighy. Spazio anche alle serie con Marry My Husband, produzione sudcoreana in bilico fra amore e vendetta, e l’italiana No Activity – Niente da segnalare, con Luca Zingaretti, Rocco Papaleo, Carla Signoris ed Emanuela Fanelli. Sempre dall’Italia arriva lo show Karaoke Night – Talenti Senza Vergogna, in cui Dargen D’Amico accompagna le sfrenate performance canore di celebrità come Claudia Gerini, Alessia Lanza, Francesca Manzini, Pierpaolo Spollon, Nicola Ventola, Lele Adani e Tommaso Zorzi. Di seguito, l’elenco completo delle uscite Prime Video di gennaio.

Prime Video: l’elenco completo delle uscite di gennaio 2024

Prime Video uscite
Credits: Reiner Bajo/Studiocanal

1 gennaio – Le nuove uscite su Prime Video

  • Marry My Husband (serie originale, stagione 1)
  • Minions 2: Come Gru diventa cattivissimo (film non originale)
  • G.I. Joe – La vendetta (film non originale)
  • West Side Story (film non originale)
  • Harry, ti presento Sally… (film non originale)
  • Jurassic World (film non originale)
  • Venom (film non originale)
  • Easy Girl (film non originale)
  • Whiplash (film non originale)
  • Tutte le cose che non sai di lui (film non originale)
  • Naruto: Shippuden (serie non originale, stagione 3)
  • I Cesaroni (serie non originale, stagioni 1-6)

2 gennaio

  • L’ordine del tempo (film non originale)

3 gennaio

  • Bang Bank (film Amazon Exclusive)

4 gennaio

  • Karaoke Night – Talenti Senza Vergogna (show originale, stagione 1)

5 gennaio – Le nuove uscite su Prime Video

  • James May: Our Man in India (show originale, stagione 3)
  • Il Nemico (film Amazon Original)
  • Insidious – La porta rossa (film non originale)

6 gennaio

  • The Marsh King’s Daughter (film non originale)

9 gennaio

  • Dragonball Z (serie non originale, stagione 2)

10 gennaio

  • Dobbiamo stare vicini (film Amazon Exclusive)

12 gennaio

  • Gioco di ruolo (film Amazon Original)

15 gennaio

  • The Forgiven (film non originale)

16 gennaio – Le nuove uscite su Prime Video

  • Gundam Ms 08th Team (serie non originale, stagione 1)
  • Gundam 0080: La guerra in tasca (serie non originale, stagione 1)

18 gennaio

  • No Activity – Niente da segnalare (serie originale, stagione 1)
  • Drag Den with Manila Luzon: Retribution (serie non originale)

19 gennaio – Le nuove uscite su Prime Video

  • Hazbin Hotel (serie originale, stagione 1)
  • Supercool – Strafigo per un giorno (film non originale)

23 gennaio – Le nuove uscite su Prime Video

  • Volevo un figlio maschio (film non originale)
  • Kevin James: Irregardless (film non originale)

26 gennaio

  • Expats (serie originale, stagione 1)
  • Killers of the Flower Moon (film non originale)

30 gennaio

  • L’ultima volta che siamo stati bambini (film non originale)
  • Fairy Tail (serie non originale, stagione 7)

Film in scadenza

  • Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia (9 gennaio)
  • Venom – La furia di Carnage (15 gennaio)
  • Un mondo sotto social (22 gennaio)

Serie e show in scadenza

  • Mad Man (stagioni 1-7, 14 gennaio)
  • Love Bugs (stagione 1, 31 gennaio)
Continua a leggere
Pubblicità

    Copyright © 2024 Lost in Cinema.