Billie Eilish: The World’s a Little Blurry, il trailer del documentario Apple

Billie Eilish: The World’s a Little Blurry, il trailer del documentario Apple

Apple ha pubblicato il trailer ufficiale di Billie Eilish: The World’s a Little Blurry, documentario dedicato alla celeberrima cantautrice statunitense che sarà disponibile su Apple TV+ a partire dal 26 febbraio. Il documentario racconterà la rapida ascesa di Billie Eilish, a cui è stata affidata anche la title song di No Time to Die, prossimo capitolo della saga di James Bond. Diamo un primo sguardo a questo interessante progetto.

Il trailer di Billie Eilish: The World’s a Little Blurry

Questa la sinossi ufficiale del documentario:

Rivivi l’incredibile ascesa al successo di Billie Eilish, durante il tour e la registrazione dell’album che la ha cambiato la vita, nei cinema e su Apple TV+ dal 26 febbraio.

Il documentario offre uno sguardo intimo e profondo sulla ragazza prodigio Billie Eilish. L’occhio del pluripremiato regista R.J. Cutler la segue in tour, sul palco e in famiglia mentre il successo le sconvolge la vita durante la lavorazione e il lancio del suo album di debutto When We All Fall Asleep, Where Do We Go?.

Questo documentario è prodotto da Apple Original Films, in collaborazione con Interscope Films, Darkroom, This Machine e Lighthouse Management & Media. Diretto da R.J. Cutler e con Billie Eilish, Finneas O’Connell, Maggie Baird e Patrick O’Connell nel ruolo di se stessi.

Marco Paiano

Marco Paiano