Istmo: il trailer del film di Carlo Fenizi, dal 20 maggio su Chili

Istmo: il trailer del film di Carlo Fenizi, dal 20 maggio su Chili

A causa dell’emergenza sanitaria in corso, un altro film italiano sceglie la strada dello streaming per arrivare al grande pubblico. Stiamo parlando di Istmo, lavoro di Carlo Fenizi, prodotto da Tejo, che sarà disponibile dal 20 maggio su Chili. Il film segue la doppia vita di Orlando, traduttore e influencer costretto a una vita casalinga ma inevitabilmente protratto verso l’esterno, in un viavai di variegata umanità. Proprio come un istmo, punto di confine tra due terre e due mari, Orlando è a sua volta sospeso fra due generazioni e due diverse esistenze. Prima di procedere oltre, diamo un primo sguardo al film attraverso il suo trailer ufficiale.

Istmo: il trailer del film di Carlo Fenizi, dal 20 maggio su Chili

Fenizi (Effetto Paradosso, Umbra) dirige Michele Venitucci (Tutto l’amore che c’è, Il seme della discordia, A Woman, Codice Rosso), che ha anche firmato insieme a lui la sceneggiatura, Caterina Shulha (Smetto quando voglio, La vita possibile, Cetto c’è, senzadubbiamente), Timothy Martin (Una pura formalità, Karol, un Papa rimasto uomo) e la star spagnola Antonia San Juan, nota per pellicole come Tutto su mia madre di Pedro Almodóvar e Amnèsia di Gabriele Salvatores. Questa la sinossi ufficiale del film:

Orlando lavora da casa, una gabbia da cui non esce mai, traducendo dallo spagnolo vecchi film latinoamericani e nella sua vita parallela è un influencer. Tra le trame della sua quotidianità rituale e monotona, caratterizzata da tante piccole manie, emicranie e incubi notturni, orbitano una serie di personaggi variopinti e misteriosi, tra cui il coinquilino Amad, con cui è costantemente in conflitto e che si rivelerà portatore di un’inattesa identità. Solo Marina, una rider che gli consegna regolarmente il cibo a domicilio, riuscirà ad aprirgli nuovi orizzonti verso il “fuori”.

Vi ricordiamo che Istmo sarà disponibile in digitale su Chili a partire dal 20 maggio.

Marco Paiano

Marco Paiano

Fondatore di Lost in Cinema e collaboratore per N3rdcore. Amo il cinema in ogni sua forma, anche quelle meno riuscite. La prendo come viene.